Utente 249XXX
Salve.
Sono un ragazzo di 19 anni, sono fumatore, e ultimamente ho dei sintomi più o meno preoccupanti. Oltre ad aver sofferto per la prima volta di un' attacco di panico, sembra che io abbia una leggera follicolite, da diverso tempo vado al bagno non in forma solida , non diarrea ma di consistenza lenta, sento un fastidio alla parte destra inferiore dell'addome. Il giorno che ebbi il mio primo attacco di panico mi feci portare all'ospedale e tramite pronto soccorso gli esami rx al torace e ECG risultarono nella norma, mi fecero le analisi del sangue e risulto che avevo i leucociti WBC leggermente alti: 13,09 con un range dai 4,0 - 10,0.
passo quasi un mese e mi ricapitò di avere un'attacco di panico, mi riportarono all'ospedale e mi fecero le stesse analisi, tutto normale... tranne che avevo i leucociti parecchio alti 18,87 e in piu avevo i neutrofili alti e i linfociti leggermente bassi. Di seguito scrivero la formula leucocitaria delle ultime analisi.

WBC: 18,87 x10 4,0 - 10,0
Formula leucocitaria
% NEUTROFILI: 79,9 40,0 - 75,0
% LINFOCITI: 14,0 20,0 - 48,0
% MONOCITI 5,7 3,0 - 10,0
% EOSINOFILI 0,2 0,01 - 6,0
% BASOFILI 0,20 0,01 - 2,0

Da cosa puo dipendere questa leucocitosi? e perche i neutrofili sono cosi alti e i linfociti bassi? sono molto preoccupato
Ringrazio in precedenza

[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Si tratta di una leucocitosi neutrofila.
Ii leucociti si alzano in presenza di reazioni infiammatorie e/o infettive,
i neutrofili di solito per infezioni.

Il suo curante saprà gestire il problema.

Saluti
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it