Utente 276XXX
Salve sono affetta da sclerosi multipla dal 2009 e dopo tre anni di terapia con interferone (avonex), sono costretta a passare alla terapia con gylenia, in quanto l'interferone non è più adatto al mio caso.
Il mio neurologo prima di passare alla nuova terapia, mi ha sottoposto ad una seria di esami ematochimici, tra questi gli esami che hanno presentato i valori un pò più alti sono i seguenti:
- gamma globuline 20,51 (11,70-20)
- VES 20 (1-18)
- Igm 379 (46-304)
ed infine il valore che ha presentato una notevole differenza cn il valore max è stato il D-dimero: 2032 (v.n. 0-250).
Il neurologo mi dice di non preoccuparmi e di ripetere gli esami.
Il giorno dopo rifaccio gli esami del sangue e i risultati sono:
- MPV 11,70 (7-11)
- P-LCR 40,40 (15-40)
- RET % 0,83 (0,88-2,37)
- Fibrinogeno 401 (200-400)
- Igm 337 (33-293)
con D-dimero aumentato a 2566.
Sia il neurologo e il mio medico curante mi dicono che non c'è da preoccuparsi.
Per quanto non sia una persona ipocondriaca o che subito entra nel panico, vorrei almeno sapere il motivo di questi valori cosi' elevati e se opportuno sottoporsi ad ulteriori esami.
Spero di riuscirci a capire qualcosa in più.
Grazie mille



[#1] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
La positività del D-Dimero Sto arrivando! Con attivazione della coagulazione.potrebbe essere anche secondaria all'allettamento.
Farei un po' di esami per la ricerca di trombosi superficiali e/o profonde.
Potrebbe essere utile terapia con eparina basso peso molecolare.
Faccia notare ai colleghi questo aspetto.
Saluti
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#2] dopo  
Utente 276XXX

Salve Dr. Cimminiello,
volevo sottolineare che non sono allettata,ho 29 anni e sto bene, per questo nessuno riesce a spiegarsi come mai questi valori così alti.
Cmq il 26 e il 30 novembre farò l' eco addome superiore e inferiore e l'ecocolordoppler venoso e arterioso degli arti inferiori.
Sono stata io che ho insistito per approfondire, perchè a detta di diversi dottori questi volori d-dimeri così alti da soli non dicono niente.
E allora io mi chiedo e nessuno mi sa rispondere, se esistono dei valori normali di riferimento, perchè io davanti al mio valore che è quasi dieci volte in più rispetto al valore max, mi devo sentir dire che non ha nessun significato??
Penso che cisia un motivo anche se banale o mi sbaglio?
La ringrazio per la sua risposta.

[#3] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Condivido il suo dire. Per quello le ho consigliato di indagare prima che lei mi dicesse di essersi di già avviata.
Saluti
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#4] dopo  
Utente 276XXX

Buonasera,
ho appena fatto l'eco addome completo, il risultato è il seguente:
- il fegato è nei limiti della norma per dimensioni, ad ecostruttura omogenea ed appare esente da lesioni focali
-vena porta e vi biliari di calibro regolare; colecisti alitiasica
-pancreas,milza e reni nei limiti della norma
non linfoadenopatie retroperitoneali rilevabili
-vescica a pareti regolari
-utero e annessi nei limiti della norma per l'eta.
In più mi hanno dato i risultati di altri esami ematici:
MONOCLEOSI: EBNA IgG > 600 U/ml negativo < 5
dubbio 5-20
positivo >20
EBV IgM < 10 U/ml negativo <20
dubbio 20-40
positivo >40
VCA IgG 360 U/ml negativo <20
positivo <20
Cosa significano questi altri valori?? che ho preso in passato la mononucleosi, e ancora adesso ne sono venuta a conoscenza??
Devo tenere questi valori sotto controllo, devo preoccuparmi o stare tranquilla??
Nel caso in cui anche all'ecocolordoppler esce tutto nella norma, cosa devo fare dei mie D-dimeri elevati??
MI scusi se la sto tempestando di domande ma ad oggi purtroppo nessuno mi sa dare una risposta soddisfacente.
Grazie mille

[#5] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Rispondo in maiuscolo alle sue domande che riporto di seguito:

Cosa significano questi altri valori?? che ho preso in passato la mononucleosi, e ancora adesso ne sono venuta a conoscenza??

E' PROPRIO COSI', MA NESSUN PROBLEMA, COME NESSUN PROBLEMA NEL 75 % CIRCA DELLA POPOLAZIONE.

Devo tenere questi valori sotto controllo, devo preoccuparmi o stare tranquilla??
SOLO TANTA TRANQUILLITA'.

Nel caso in cui anche all'ecocolordoppler esce tutto nella norma, cosa devo fare dei mie D-dimeri elevati??
SICURAMENTE CONSULENZA EMATOLOGICA CON COLLEGA CHE SI OCCUPA DI COAGULAZIONE.

PROVI A RIPETERE L'ESAME.
La saluto

Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!