Utente 277XXX
buongiorno,i risultati degli esami effettuati ad agosto mi hanno lasciata perplessa:
leucociti 3.74 - emoglobina 11.2 - ematocrito 36.3 - hb medio mch 24.6 - mchc 30.9 - granulociti neutrofili 1.45 - sideremia 29 - beta1 7 - ferritina MENO 2. mi sento molto debole, ho una forte tachicardia e mi manca il respiro anche mentre dormo. il medico di base mi ha prescritto 1 pastiglia al gg di glucoferro ma non trovo miglioramenti... faccio anche presente che circa 18 anni fa avevo riscontrato una forte mononucleosi che mi aveva alterato parecchio tutti valori e gli organi interni, nn so se questo possa essere una conseguenza. inoltre mio padre è soggetto a problemi al pancreas (ha avuto una seria pancreatite molti anni fa e da allora deve prendere 5 pastiglie al dì xchè il suo pancreas non lavora più). dico questo perchè un internista mi ha spiegato che il mio pancreas è sano ma cmq devo stare attenta e pare che assorba il ferro che io introduco.
grazie a tutti per l'attenzione

[#1] dopo  
Dr. Remo Luciani

32% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Prenota una visita specialistica
Egregia signora,
mi permetto di rispondere anche se non ematologo ma nefrologo che lavora tanto con problematiche internistiche/ematologiche.
Nel vostro caso la presenza di ferritina bassa sta a significare che i depositi di ferro,o meglio le riserve sono deplete;questo può essere dovuto o a perdite croniche o a scarso assorbiemento.
quindi le chiedo: avete cicli mestruali molto abbondanti? probelmatiche di eprdita ematica gastrointestinali (emorroidi,ragadi,gastrite,ulcere gastroduodenali?)..con queste domande valutiamo se esistono eprdite croniche anche inapparenti
in seconda battuta: avete mai indagato la celiachia? fate diete vegetariane strette?questo per valutare condizioni di scarso assorbimento.
qquindi ricapitolando: escludere perdite con anamnesi ed eventuale ricerca sangue occulto feci;escludere scarso assorbimento con esecuzione esami per la celiachia (antigliadina e antitransglutaminasi) associato con indici di flogosi (ves e pcr) e protidogramma,LDH
con lerisultanze delle analisi e con il giusto inquadramento diagnostico eseguite una visita ematologica.
Un caro saluto
Dr. Remo Luciani

[#2] dopo  
Utente 277XXX

grazie per l'intervento dottore...intanto rispondo alle sue domande:
- 2 anni fa avevo già eseguito l'esame delle feci e i risultati erano nella norma (676)
- i cicli mestruali ultimamente sono più abbondanti ma durano meno (2-3 gg)
- per quanto riguarda la celiachia non ho mai indagato ma non mangio quasi mai la pasta (1, massimo 2 volte all'anno), mangio pane (poco) un paio di volte a settimana
- non ho mangiato carne da aprile ad agosto non per una scelta vegetariana ma perchè semplicemente non ne sentivo la necessità. ora la mangio 2-3 volte a settimana (pollo o vitello), per il resto mangio pesce e tanta verdura
- non soffro di ulcere, in passato ho avuto forti dolori allo stomaco che portavano a vere e proprie contrazioni, ma andando a fondo abbiamo capito che erano dovuti al pancreas: non è "malato" ma devo stare attenta a ciò che mangio per evitare i problemi che invece ha mio padre
- ves 3 (esiti di agosto)
- hdl 73 (esiti di agosto)
- aggiungo gli altri esiti (di agosto) che magari possono essere utili: rbc 4,56 ; hc 36,3; mcv 80; mch 24,6; mchc 30,9; rdw 15,4; plt 265; linfociti 51,9%; monociti 7%; granulociti eosinofili 1,3%; basofili 1,1%; glicemia 86; urea 28; bun 13; creatina 0,87; uricemia 5,1; ast 23; alt 16; fosfatasi alcalina 120; gamma glutamil transpep.16; trigliceridi 50; colesterolo tot 161; proteine tot 7,5; sideremia 29; rapporto albumina-globuline 1,38; tsh 2,12

grazie ancora, buona sera

[#3] dopo  
Utente 277XXX

buona sera a tutti, ho effettuato l'esame per il sangue occulto nelle feci e tutti e 3 i campioncini sono risultati negativi