Utente 209XXX
Buongiorno. Sono una donna, ho 36 anni. Sono molto sportiva e direi apparentemente in salute. Da un anno circa mi capitano quasi tutte le notti forti sudorazioni notturne, mi sveglio in un bagno di sudore, tanto che devo spesso cambiarmi e a questo disturbo da qualche mese si è aggiunta una stanchezza che definirei quasi cronica, mi sento perennemente stanca, ma così stanca che mi butterei per terra a dormire per strada indipendentemente da quanto dormo di notte. Non avevo mai avuto nulla di simile prima, tranne nell'estante scorsa mentre facevo allenamenti molto duri per preparare una maratona, anche lì, stanchezza da buttarmi per terra, ma lo attribuivo all'impegno sportivo (attualmente normale visto che non ho più impegni agonistici in vista).

Il medico di famiglia mi ha consigliato degli esami del sangue. Risultati:

Emocromocitometrico
WBC 4670
RBC 4150
HGB 12,1 g/dl
HCT 36,1 %
MCV 87 fl
MCH 29,2 pg
MCHC 33,5 g/dl
PLT 206 x10/\3/microl

RDW-SD 41,2 fl
RDW-CV 13,3%
PDW 9,9 fl
PCT 0,19 %
MPV 9,3 fl
P-LCR 19,7%

NEUTR% 36,4
LYMPH% 53,5
MONO% 8,4%
EO% 1,5%
BASO% 0,2%

NEUT 1,79 x10^3/microl
LYMPH 2,50 x10^3/microl
MONO 0,39 x10^3/microl
EO 0,07 x10^3/microl
BASO 0,01 x10^3/microl

VES dopo un'ora 21 mm
AZOTEMIA 35 mg/dl

Glicemia 98 mg/dl
Uricemia 3,5 mg/dl
Colesterolo 225 mg/dl
HDL colesterolo 67 mg/dl
Trigliceridi 93 mg/dl
Creatina 0,73 mg/dl
Bilirubina tot 0,30 mg/dl
Bilirubina dir 0,10 mg/dl
Birilubina ind 0,20 mg/dl

Fosfatasi Alcalina 38 U/L

Transaminasi
AST 31 U/L
ALT 33 U/L

Gamma GT 14 U/L

Proteine Totali 7,70 gr/DL

TSH 2,337 microUI/ml
FT3 3,41 pg/ml
FT4 1,08 ng/dl

Albumina 50,86%
Alfa1 4,30%
Alfa2 9,53%
Beta 14,10%
Gamma 21,21%

Risultano fuori dalla norma:

inversione della formula leucocitaria
ves 21
Transaminasi ALT 33 (>31)
colesterolo totale (non particolarmente significativo)
Gamma 21,21% > 20

Il mio medico di famiglia guardando gli esami dice che non c'è nulla di strano, è tutto più o meno a posto e mi prescrive nuovi esami tra un mese della formula leucocitaria per vedere se si è sistemata. Io la stranezza la trovo più nei sintomi di cui soffro più che non nei valori un po' fuori dalla norma. Ritenete che la valutazione della dottoressa sia corretta o sarebbe opportuno qualche approfondimento? Al giorno in cui ho fatto gli esami non avevo mal di gola, influenze o altre infezioni (a me note) in corso.

Aggiungo che il 20/4/2012 (cioè esattamente un anno fa) i parametri alterati avevano i seguenti valori

Transaminasi ALT 16 U/I
Gamma 17,4%
Neutrofili 59%
Linfociti 33%
Aggiungo
WBC 6190
RBC 4500

Al 12/9/2012 (sei mesi fa circa altri esami del sangue) i valori della formula erano i seguenti

Neutrofili 46,5%
neutrofili conc. 2,58 10^9/L
linfociti 41,1%
linfociti conc. 2,28 10^9/L
monociti 11,2 %
monociti conc. 0,62 10^9/L
eosinofili 0,7 %
eosinofili conc. 0,04 10^9/L
basofili 0,5%
basofili conc. 0,03 10^9/L

Grazie molte.

[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
C'è soltanto un'inversione di formula che potrebbe essere in relazione a forme virali. Valuti con la sua dottoressa l'eventuale ricerca dei virus più comuni ( mononucleosi, citomegalovirus )
Un saluto

A. Baraldi

[#2] dopo  
Utente 209XXX

Grazie dottore per la risposta. Le chiedo ancora una informazione, se le è possibile. Io la mononucleosi, la toxoplasmosi, il citomegalovirus li ho già fatti. Secondo lei potrebbe esserci qualcos'altro da indagare? Tra un paio di settimane comunque farò nuovamente l'emocromo per verificare se sia rientrato tutto o se il problema persista.
Grazie.

[#3] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Se li ha già fatti , va bene così. Ripeta l'emocromo seza allarmi
Un saluto

A. Baraldi