Utente 332XXX
buongiorno,
in seguito alla presenza di un addensamento monoclonale nell'elettroforesi proteica che persisteva da diversi esami precedenti, il mio medico di base mi ha fatto fare degli sami del sangue di approfondimento. Questi i risultati:
creatinina 0,69 (0,40-0,90)
proteine totali 7,1 (6,4-0,90)
U-catene leggere kappa 36 (fino a 18)
U-catene leggere lambda 10 (fino a 9)
S-catene leggere kappa 228 (650-1300)
S-catene leggere lambda 117 (350-625)
rapporto kappa/lambda 1,94 (1,17-2,93)
P-immunoglobuline IgG 829 (700-1600)
P-immunoglobuline IgA 55 (100-490)
P-immunoglobuline IgM 87 (40-230)
S-beta2-migroglobulina 1,5 (fino a 2,3)
proteine totali 7,1 (6,4-8,3)
rapporto A/G 1,53 (1,10-2,40)
albumina 60,4 (55,8-66,1)
alfa-1-globuline 5,0 (2,9-4,9)
alfa-2-globuline 10,9 (7,1-11,8)
beta-1-globuline 6,4 (4,7-7,2)
beta-2-globuline 4,8 (3,2-6,5)
gamma globuline 12,5 (11,1-18,8)
nel diagramma compare il commento:
non si osservano anomalie qualitative

sono un po preoccupata per i bassi valori delle catene leggere k e l cosa mi consiglia?
Grazie per la sua risposta

[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Addensamento monoclonale non è un picco e può essere presente in molte situazioni di stimolazione del sistema anticorpale, anche , per esempio, episodi influenzali. Ha fatto anche un esame di immunofissazione ?
Un saluto

A. Baraldi

[#2] dopo  
Utente 332XXX

dott, Baraldi
grazie innanzitutto per la risposta.
effettivamente ho avuto un'infezione alle vie urinarie ma agli inizi di ottobre e gli esami gli ho fatti il 2/01/14. Vuol dire che i valori sono alterati ancora per questo motivo? Mi consiglia di rifarli? se si fra quanto?
Si ho fatto una tipizzazione componente monoclonale dove non si evidenziano componenti monoclonali. Ma allora il basso valore delle ig A a cosa può essere dovuto (anche in precedenti esami fatti circa a giugno 2013 erano bassi)?
E il fatto di avere alti valori di catene kappa e lambda nelle urine non può significare un mieloma di bence jones? e invece i bassi valori nelle urine? tutto dovuto all'infezione delle vie urinarie?
grazie buona giornata e buon lavoro
cordiali saluti

[#3] dopo  
Utente 332XXX

scusi dottore
mi chiedevo un'altra cosa...il fatto che nel sangue il valore delle catene kappa e lambda è sotto i limiti, invece nelle urine è alto non è una contraddizione?

[#4] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Le dico di stare tranquilla ; il fatto che non ci siano, all'immunofissazione, componenti monoclonali è del tutto positivo ed i valori globali dei suoi esami, pur con le variazioni a livello urinario delle catene kappa e lambda, non pongono problemi.
Un saluto

A. Baraldi