Utente 347XXX
Vorrei un parere circa il seguente risultato di esami ematici : PT 69% ( 80-120 ) INR 1,20 (0,8-1,2) PTT normale, fibrinigeno normale piastrine normali.
Il valore basso del pt è cosi per la seconda volta . Ho fatto quasti esami in seguito ad un episodio di ematuria. Possono le due cose essere collegate ? E' questa alterazione del pt significativa ? cosa mi consigliate? grazie

[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Il valore di PT non è basso ; non deve guardare al valore percentuale ma all'INR che è nella norma, seppure ai livelli superiori
Un saluto

A. Baraldi