Utente 433XXX
Salve a tutti sono una ragazza di 24 anni..un 1 e mezzo fa inizia il tour di medici e ospedale, inizio con dolori alle osse,formicolio in tutto il corpo frequente emicrania,vista offuscata,come Poggio le gambe o le braccia in una posizione x 5 min mi si addormenta tutta la parte tanto da farmi cadere le cose che tengo in mano.quando mi metto sdraiata non posso stare più di 20 min in quella posizione che mi parte un dolore lancinante da cambiare posizione(quindi immag la notte come sto messa) alla fine di 5 specialisti si arriva alla conclusione che i sintomi sono la FIBROMIALGIA . Ma subito inizio a vedere cambiamenti nel mio corpo come: rigonfiamento clavicola dx ma la relazione dello specialista (non evidenti alterazioni a carico della clavicola dx ,Regione occipitale adenopatie linfonodi natura reattiva-flogistica qsto il 27/02/2015, sede inguinale bilaterale multipli linfonodi il maggiore di 15mm natura reattiva-flogistica qsto il 25/11/2015 dopo di che sono andata a fare una visita infettivologica mi mandarono a fare delle analsi emocromo nella norma tas 400 ves normale, anti-toxoplasma IgG 0.13 IgM negativo,anti-citomegalovirus IgG 447.3 IgM negativo,mononucleosi positiva. Bene allora tutti sti linfonodi sono x la mononucleosi.. ad oggi mi ritrovo con:sede sottomandibolare dx alcuni linfonodi volume Max 15mm con ilo adiposo morfologia ovoidale ed incremento segnali vascolari il 05/11/2016, stamtna sono andata x un altra eco relazione:numerosi linfonodi laterocervicali,sottomandibolare e retroauricolari nei due lati diametro Max 14mm morfologia conservata!fatta la visita infettivologica il dott mi fa il test della tubercolosi risult negativo,il suo parere x togliermi tutti i dubbi e fare la biopsia del linfonodo,le analisi sono nella norma l ematologo non sente al tatto linfonodi ma l ecografie e io li sento! Mi ritrovo con tutti i linfonodi da un anno e mezzo ingrossati dolore in tutto il corpo e ormai sono esausta di tutto! Spero di avere dei buoni consigli da voi! Grazie a presto

[#1] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Le dimensioni dei linfonodi e le caratteristiche ecografiche non sono tali da richiedere esame bioptico. Le consiglio solo monitoraggio ecografico. Con monotest positivo ha fatto, poi, esami di approfondimento? Quali:
transaminasi, bilirubina, ed emocromo.


La saluto
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#2] dopo  
Utente 433XXX

Salve, intanto la ringrazio per la risposta!
Mi ritrovo da un anno e mezzo con una linfoadenopatia generalizzata che non si trova il motivo.. poi mi ritrovo con dei sintomi che non so a cosa sono dovuti o che siano normali!ad agosto 2016 mi ritrovo con una tosse fortissima e con tanto catarro da espellere x 15 giorni non passava in nessun modo, passati i 15 grni la tosse come il muco sono andati a diminuire ma no a scomparire del tutto come persone normali che tosse e muco sono presenti ancora oggi. Poi prurito in tutto il corpo,linfonodi al collo che fanno male sopratt quelli dietro la testa,dolori in tutto il corpo mi sento sempre stanca la notte mi giro e mi rigiro nel letto xk mi sento il corpo tutto indolenzito infatti mi sveglio lq mattina con occhi gonfi e occhiaie nere e febbre che la mattina e 36 e la sera arriva 37! Non so cosa pensare più... e da 1 e mezzo che sto così e sinceramente SONO ESAUSTA DI SENTIRMI VECCHIA DENTRO E GIOVANE FUORI!!

[#3] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Le ripeto. Parla di linfoadenopatia generalizzata che non c'è. I suoi linfonodi sono normali. Per il problema tosse credo che sia opportuno che consulti un collega Pneumologo.
La saluto
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!