Utente 106XXX
Buonasera,per gentilezza vorrei avere un suo parere in merito ad un problema.
Lo scorso anno sono stato operato di un ca papillifero della tiroide var.classica multifocale pT1mN0M0.Dopo la tireidectomia totale e asportazione dei linfonodi del comparto centrale sono stato sottoposto a terapia radiometabolica.Nel follow up ,passato un anno ho effettuato il test al thyrogen sotto stimolo il valore della tireoglobulina era 2(1 livello base)e l'ecografia ha evidenziato tra i tanti linfonodi..meritevoli di controllo..un'adenopatia globosa di forma irregolare di 15 10mm ecostruttura disomogenea sospetta per lesione secondaria.
Il mio endocrinologo ha rimandato i controlli a 6 mesi con una nuova ecografia + esami tiroide per valutare la possibilita' di fare un citologico.
Io personalmente invece ho gia' prenotato un ago in quanto non sono affatto tranquillo alla luce di questi dati,perche' dovrei aspettare 6 mesi per sapere se vi e' una ripresa della malattia?
Grazie per l'attenzione porgo distinti saluti.

[#1]  
Dr. Sergio Di Martino

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
TORRE DEL GRECO (NA)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2004
Una valutazione citologica mi sembrerebbe indicata, non escludendo peraltro, la possibilita' di dosare sul liquido di lavaggio linfonodale la Tireoglobulina.
E' comunque sempre opportuna, anche per questa scelta, la guida dell'endocrinologo.
Dr. Sergio Di Martino
Specialista in Endocrinologia
https://www.medicitalia.it/s.dimartino