Utente 194XXX
gen tili dottori sono una signora di 53 anni a cui due anni fa e' stata asportata la tiroide con istologico benigno. Il mio istologico non riportava nessun informazione riguardante la grandezza dei noduli ne' la loro descrizione ma solamente la descrizione macroscopica : adenoma macrofollicolare , struma adenomatosa.volevo sapere se secondo voi e' regolare un istologico cosi?
inoltre all'ecografia di controllo mi e' stato diagnosticato : area solida ipoecogena di 5x5x2 riferibile ad esiti organizzativi di di piccola raccolta ematica il mio endocrinologo mi ha prescritto eutirox 150 per cercare di tenere il tsh quasi soppresso per far si che questa area solida non cresca e di rifare l'ecografia fra un anno. Ma non mi ha spiegato a cosa posso andare incontro con questo piccolo nodulo che tra l'altro mi procura anche dolore a seconda dei giorni. Scusate se mi sono dilungata ma vorrei un vostro parere in quanto non riesco a stare serena sapendo di avere a che fare di nuovo con un nodulo vi ringrazio per una vostra risposta e saluto.

[#1]  
Dr. Boris Franzato

24% attività
0% attualità
12% socialità
CASTELFRANCO VENETO (TV)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2006
Gentile signora
non ho capito se le è stata eseguita una tiroidectomia totale (cioè l'asportazione di tutta la tiroide) o un altro intervento parziale.
L'esame istologico dovrebbe riportare le dimensioni dei/del nodulo, è vero, ma quello che conta è che ci si trova di fronte a patologia benigna, per cui le dimensioni passano, diciamo così, in secondo piano.
Se il nodo descritto (credo che l'unità di misura dei 5x5x3 sia millimetri, vero?) è da riferire a piccolo ematoma organizzato, il futuro di questa raccolta è il suo completo riassorbimento nel giro di alcune settimane.
Riguardo l'Eutirox il suo compito dovrebbe essere la sostituzione di quello che produceva la sua ghiandola, se l'intervento è stato di tiroidectomia totale, mentre dovrebbe essere la soppressione del TSH qualora fosse stata asportata solo parte della sua ghiandola, per impedire che la parte rimasta possa aumentare di volume, qualora però il TSH tenda ad aumentare.
Boris Franzato
Chirurgia generale e Videochirurgia
Castelfranco Veneto -Treviso-