Titoidite di hashimoto

Salve, sono un ragazzo di 28 anni che ha avuto sempre una buona salute. Circa 5 mesi fa ho iniziato ad avere astenia e sbalzi d'umore, non presenti in maniera continua nella giornata e non presenti tutti i giorni. Recatomi dal mio medico mi ha prescritto delle analisi del sangue, i risultati sono:
FT3, FT4 e TSH nella norma,
anticorpi antitireoglobulina e perossidasi elevati,
colesterolo totale, HDL e trigliceridi elevati (nonostante seguo una buona alimentazione),
basofili elevati,
positività agli anticorpi per la mononucleosi che non sapevo di aver avuto, ecografia della tiroide normale.
Volevo sapere se la tiroide poteva influire sulla sintomatologia e quale eventuale terapia eseguire.
Grazie.
[#1]
Dr. Vittorio Pullano Endocrinologo, Andrologo, Diabetologo 50
Gentile paziente gli esami da lei riportati evidenziano la presenza di una " tiroidite cronica autoimmune " con funzione ancora nella norma.
Di conseguenza la sua astenia non può essere riferita ad essa.
Non è necessaria alcuna terapia ma soltanto controlli della funzionalità al fine di individuare tempestivamente un eventuale ipotiroidismo che andrebbe subito trattato
cordiali saluti

vittoriopullano2013

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test