Utente 403XXX
Gentili dottori,

Anni fa un endocrinologo mi diagnosticò la tiroidite di Hashimoto, aggiungendo che non era necessario al momento prendere farmaci in quanto la tiroide funzionava correttamente. I livelli di AbTPO al tempo erano di 241 kUI/L , ma gli altri valori rientravano nella norma.

Sono passati diversi anni da quelle analisi (ho sbagliato a sottovalutare la questione, me ne rendo conto) e vorrei ripetere le analisi. Tuttavia, a causa delle allergie primaverili, sto assumendo quotidianamente la LEVOCETIRIZINA associata al NASONEX spray.

C'è modo che le analisi per l'Hashimoto vengano "sfasate" a causa di questi farmaci? Ve lo domando in quanto ho già l'impegnativa dal medico di base ma mi sono dimenticata di riferirgli il problema.

Grazie infinite.

[#1] dopo  
Dr.ssa Alessia Sagazio

28% attività
0% attualità
12% socialità
CIVITANOVA MARCHE (MC)
SAN BENEDETTO DEL TRONTO (AP)
ROSETO DEGLI ABRUZZI (TE)
ANCONA (AN)
PESCARA (PE)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2014
Prenota una visita specialistica
Gentile utente nessuna interazione con gli esami che deve eseguire.saluti
Dr. Alessia  Sagazio
Specialista in Endocrinologia e Malattie del Metabolismo
Pescara Teramo Ascoli Piceno Macerata Ancona

[#2] dopo  
Utente 403XXX

La ringrazio moltissimo per la celere risposta.