Utente 510XXX
Buonasera,sono un ragazzo di 32 anni.
A Marzo 2017 ho fatto dei controlli per la tiroide con Ft3 e FT4 nella norma, ma con TSH fuori dalla norma,ovvero 7,250 (v.n. 0.250-5.0)
Ho fatto anche i seguenti esami: anti-tg (1,5) IUlmL negativo fino a 30
Anti-tpo (9,1) UIlmL fino ad 80
Ho effettuato una visita dall ‘endocrinologo che mi ha prescritto EUTIROX 50. Ad oggi il valore è rientrato nella norma. Mi chiedo la pillola andava presa comunque anche se 1 anno e mezzo fa era fuori leggermente il TSH? O non c’è n’era bisogno?Perchè da quando ho iniziato a prendere questa pillola accuso alcuni problemi tra cui: sonnolenza,confusione,sensazione di essere tra le nuvole e pressione al petto,difficoltà a concentrarmi,sintomi che vanno e vengono nell arco della mia giornata.
Possono essere riconducibili all ‘assunzione della pillola eutirox 50?
Ho fatto un check-up totale tra cui: RMN cervello e tronco encefalico,ECOCOLORDOPPLER TSA, EEG ed esami del sangue con risultati nella norma.
Aspetto risposta
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Fausto Ferrini

24% attività
4% attualità
12% socialità
MOSCIANO SANT'ANGELO (TE)
PESCARA (PE)
PESARO (PU)
RICCIONE (RN)
JESI (AN)
CIVITANOVA MARCHE (MC)
ANCONA (AN)
SAN BENEDETTO DEL TRONTO (AP)
TERAMO (TE)
FERMO (FM)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2012
Caro utente,
la sua è una forma di ipotiroidismo subclinico anche se non ha spiegato perche ha fatto inizialmente gli esami per la tiroide.
Essendo una forma non su base autoimmune generalmente con un TSH sotto a 10 non si fanno terapie.
Quanto ai suoi disturbi dopo l assunzione dell,Eutirox questi sono troppo contaddittori tra di loro per farli risalire al trattamento con levotiroxina.
Cordialmente
Dr. Fausto Ferrini
Specialista in Endocrinologia
Perfezionato in Andrologia
Master in Sessuologia Clinica

[#2] dopo  
Utente 510XXX

Scusi di nuovo il disturbo, quindi dovrei valutare di sospendere la terapia?
I sintomi da me descritti da cosa possono dipendere visto gli esami negativi da me effettuati ?

[#3] dopo  
Utente 510XXX

Scusi per il disturbo, ma questi sintomi descritti sopra, da cosa possono dipendere? Visto gli esami da me elencati sopra tutti negativi. Aspetto notizie grazie

[#4] dopo  
Dr. Fausto Ferrini

24% attività
4% attualità
12% socialità
MOSCIANO SANT'ANGELO (TE)
PESCARA (PE)
PESARO (PU)
RICCIONE (RN)
JESI (AN)
CIVITANOVA MARCHE (MC)
ANCONA (AN)
SAN BENEDETTO DEL TRONTO (AP)
TERAMO (TE)
FERMO (FM)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2012
Gentile utente,
In conformità a mia precedente risposta lei può sospendere L assunzione di Eutirox controllando comunque il Tsh ogni 3/4 mesi e riassumerlo solo se questo ultimo dovesse superare i 10.
Quanto ai disturbi riferiti ripeto questi sono tanto contraddittori tra di loro che non risulterebbero attribuibili all’Eutirox ;alla luce della negatività, a quanto scrive, di diversi esami da lei eseguiti parrebbero più riconducibili a stato ansioso .
Se persistono faccia una visita Internistica.
Cordialmente
Dr. Fausto Ferrini
Specialista in Endocrinologia
Perfezionato in Andrologia
Master in Sessuologia Clinica

[#5] dopo  
Utente 510XXX

Grazie per la risposta dottore, mi scusi ancora, quindi uno stato ansioso può provocare questi disturbi, come se avessi gli occhi rallentamenti con un senso di confusione che vanno e vengono durante la giornata....... in effetti sono una persona abbastanza ansiosa. Grazie mille