Utente 265XXX
Salve, sono il genitore di un bambino di 8 anni, il pediatra di base ha richiesto gli accertamenti.
D’indagini ematiche per probabile malattia celiaca, poiché il bambino è un po’ disappetente, pesa.
23 Kg e l’altezza è di 123cm, non risulta alcuna familiarità verso questa malattia, e gli accertamenti
ematochimici sono i seguenti:
Globuli rossi-5,06
Globuli bianchi-5,96
Emoglobina-14
Ematocrito-41,30
Piastrine-257
Ferro-47(vn-59-158)
Ferritina-28,70(vn-16-293)
Proteine totali-7,20(vn-6,60-8,70)
Sodio-139(vn-132-148)
Potassio-4,60(vn-3,60-5,50)
Immunoglobuline
IgG-1117(vn-700-1600)
IgA-12(vn-70-400)
Igm-200(vn-40-2309
Proteina C reattiva-<0,3(vn->0,3)
Antigliadina
IgG-192(vn-<30)
IgA-200(vn-<20)
Anti endomisio(ema)-assenti(vn-assenti)
Anti transglutaminasi(IgA)-1,1(vn-0-7)
IgE totali-33(vn-0-100).
Nella attesa di una Vostra risposta,vi ringrazio.


[#1]  
Dr. Giovanni Ragozzino

28% attività
0% attualità
12% socialità
CAPUA (CE)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Gentile Utente,
il quadro clinico posto in visione presenta è di "dubbia" interpretazione. Mi spiego: è presente una riduzione significativa delle IgA (deficit selettivo)associata a valori patologici per ab antigliadina (sia IgG che IgA) con valori normali per ab anti endomisio ed antitransglutaminasi (quest'ultimo risultato dubbio considerando il deficit di IgA; rappresenta oltretutto il marker sierologico più affidabile). Pertanto, valutando la tenera età di Suo bambino, il consiglio è di eseguire la ricerca degli aplotipi di predisposizione per la malattia celiaca (HLA DQ2/DQ8), considerando che la presenza è espressione di predisposizione genetica alla malattia e quindi, rafforzerebbe la utilità di esecuzione dell'esame endoscopico (EGDS) con biopsia del piccolo intestino per la definitiva chiarificazione diagnostica.

Saluti

[#2] dopo  
Utente 265XXX

Oggetto:2° consulto a seguito di erroneo invio di risultati per Celiachia
Salve,Mi scuso molto perché erroneamente ho inviato il risultato delle immunoglobuline IgA del
Valore di 12, invece del vero risultato che è di 142 come di seguito elencato. Sono il genitore di un bambino di 8 anni, il pediatra di base ha richiesto gli accertamenti.
D’indagini ematiche per probabile malattia celiaca, poiché il bambino è un po’ disappetente, pesa.
23 Kg e l’altezza è di 123cm, non risulta alcuna familiarità verso questa malattia, e gli accertamenti
ematochimici sono i seguenti:
Globuli rossi-5,06
Globuli bianchi-5,96
Emoglobina-14
Ematocrito-41,30
Piastrine-257
Ferro-47(vn-59-158)
Ferritina-28,70(vn-16-293)
Proteine totali-7,20(vn-6,60-8,70)
Sodio-139(vn-132-148)
Potassio-4,60(vn-3,60-5,50)
Immunoglobuline
IgG-1117(vn-700-1600)
IgA-142(vn-70-400)
Igm-200(vn-40-2309
Proteina C reattiva-<0,3(vn->0,3)
Antigliadina
IgG-192(vn-<30)
IgA-200(vn-<20)
Anti endomisio(ema)-assenti(vn-assenti)
Anti transglutaminasi(IgA)-1,1(vn-0-7)
IgE totali-33(vn-0-100).
Mi scuso di nuovo,poiché penso di aver fatto perdere del tempo prezioso
e consapevole di aver alterato il quadro.
Nell’attesa di una vostra risposta, cordiali saluti.

[#3]  
Dr. Giovanni Ragozzino

28% attività
0% attualità
12% socialità
CAPUA (CE)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Gentile Utente,

le indicazioni alla esecuzione di ricerca degli aplotipi di predisposizione HLADQ2/DQ8 (in prima istanza) e quindi della più invasiva esofagogastroduodenoscopia (EGDS) con biopsie digiunali multiple resta immutata.
Non ha nulla di cui scusarsi.

Saluti