Disturbi allo stomaco

Buonasera..le spiego il mio problema... un anno fà, ho iniziato ad accusare dei seintomi come: eruttazioni, bruciore di stomaco "a prima mattina" e borborigmi alla pancia....e una volta sola...dopo aver fatto un indigestione...vomitati ed inisme al vomito usci anche del sangue rosso vivo SOLO UNA VOLTA..
I sintomi come borborigmi e, brucori di stomaco andavano a periodi, mentre le eruttazioni anche se meno frequenti li avevo sempre.
4 mesi fà ho iniziato ad accusare dinuovo questi sintomi: bruciore boroborigmi, ed un paio di volte la mattina appena alzato dal letto ho vomitato un po di succhi gastrici "pochissimi".
Detto questo.. mi diede una cura per la gastrite da fare per un mese.. Dopo fatto questa cura i sintomi come: bruciore di stomaco al mattimo, borborigmi, rigurgiti acidi sono passati, le eruttazioni sono diminuiti. Pero da 3-4 giorni mi sento diniovo strano allo stomaco...e sto cadendo dinuovo in "depressione" per questo fatto..

Ora mi domando, se si tratti di tumore allo stomaco... e mai possibile che da qui ad un anno i sintomi scompaiono e ricompaiono? e mai possibile?

[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 67,3k 2,1k 87
Gentilissimo,

Deve solo riprendere la terapia in quanto necessita un trattamento a più lungo termine. Lei infatti dice che dopo l acura i disturbi sono passati. I ciclo di terapia corretto è di almeno 60 giorni e poi la terapia andrà ridotta. Quali farmaci aveva preso ?


Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
buongiorno dottore. quindi e da uscludere quello che penso io? ovvero il tumore allo stomaco? purtroppo e una paura che mi sto portando da troppo tempo dietro!

grazie per l'attenzione e buona giornata!
[#3]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 516 63
Gentile utente,
i sintomi sembrano quelli del reflusso gastroesofageo.
Non sarebbe male oltre che effettuare terapia, farsi seguire da un gastroenterologo e magari eseguire una gastroscopia.

Saluti

Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#4]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 67,3k 2,1k 87
A 22 anni non vedo come lei possa avere un tumore allo stomaco e senza una sintomatologia di allarme. Credo, invece, che abbia necessità di essere curato con maggior ... cura !

Saluti

[#5]
dopo
Utente
Utente
grazie per le risposte Dr. Cosentino, e Dr Quatraro....cmq adesso con precisione non ricordo i tipi di farmaci che ho assunto..o meglio ne ricordo solo 1 il lansoprazolo l'altra proprio nn lo ricordo... cmq le volevo dire...che quando ci sono stati quei due tre giorni che vomitati anche i succhi gastrici...persi un 4 kg...ed allora nn li ho piu riprosi..e normale? anche perche ho cambiato dieta ed ho levato due tre alimenti da mezzo...!
[#6]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 67,3k 2,1k 87
Problema intestinale e modifica dell'alimentazione possono giustificare il dimagamento.

Cordialii saluti
[#7]
dopo
Utente
Utente
Grazie Dr. Cosentino, gentillisimo..!

Grazie per l'attenzione.

Saluti.
[#8]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 516 63
Una vecchia perdita di 4 Kg ed un peso ormai stabile sono un ulteriore segnale a sfavore di malattie preoccupanti.

Deve solo farsi seguire dal suo curante e,
possibilmente se persistono,
dallo specialista gastroenterologo.

Auguroni.
[#9]
dopo
Utente
Utente
Dr. Quatrato. Le spiego.

Io peso, o meglio...pesavo 114...adesso il peso varia sempre da 109.110... ma faccio palestra e fisicamente sono abbatanza grosso quindi non e grasso! Considerando che questi Kg li ho persi circa 2 mesi e mezzo fa...posso stare tranquillo?

Saluti.
[#10]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 516 63
Penso proprio di si.

Saluti
[#11]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille Dr. Quatrato. Buona serata.

Saluti.
[#12]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 516 63
Buona serata a lei.

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test