x

x

Uno sciroppo prepp che lo aiuta molto

Mio padre, 90 anni, ha avuto circa 8 mesi un ictus emorragico con emiparesi sx, è lucido e mangia da solo. Passa l'intera giornata in poltrona e la notte a letto. Da qualche giorno lamenta inappetenza e ultimamente nausea postprandiale. Una volta a letto la nausea diminuisce notevolmente fino a scomparire. Evacua ogni 3-4 giorni, ma ciò accadeva anche prima dell'ictus, ora prende uno sciroppo Prepp che lo aiuta molto.Sdraiato a letto sembra avere l'addome gonfio ma non lamenta dolori alla palpazione. Noi attribuiamo il tutto allo stato di immobilità e gli stiamo dando dei fermenti lattici e a volte delle fibre ma la situazione non sembra migliorare....
[#1]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 25,5k 633 347
E' possibile.Andrebbe visitato.

Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

Sai proteggerti dal sole? Partecipa al nostro sondaggio