Utente
salve, sono una ragazza di 27 anni.
per problemi di ansia e sommatizzazione a livello gastrointestinale ho preso 2 mesi di levopraid
il primo mese 2 compresse al gg, il secondo mese 1. ora mi trovo con un ritardo di 12 giorni vorrei sapere se è normale o può essere pericoloso. ho effettuato anche un test di gravidanza x essere sicura e il risultato è negativo. ho sospeso la cura da fare1 giorno

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Deve soltanto sospendere il farmaco e tutto si normalizzerà.

La levosulpiride si associa ad un incremento della Prolattina e l'aumento di tale ormone a valori superiori al doppio della norma, di solito, comporta alterazioni del ciclo che culminano nell'amenorrea .


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
La levosulpiride, al pari dei procinetici può interferire alterando la prolattinemia.

La sospensione del trattamento è necessaria.

Saluti
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#3] dopo  
Utente
posso prendere in alternativa qualche altro farmaco nel caso mi si ripresenti nuovamente una gastrite nervosa (forte nausea e stomaco chiuso e crampi) grazie

[#4]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Certamente, ma non ci è consentito fare delle prescrizioni. Dovrá parlarne con il suo medico.

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#5]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Per legge il prescrittore dev'essere un medico "reale",
con ricetta e firma.

Sicuramente il suo le troverà valide alternative.

Saluti
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#6] dopo  
Utente
Salve sto ancora aspettando il ciclo ma niente ancora. Il ciclo doveva arrivare il 19 settembre. Il 1 ottobre ho sospeso il levopraid, quindi sono passati 15 giorni dalla sospensione del farmaco ma ancora niente ciclo. Ho un ritardo di un mese ormai. test effettuati sempre negativi. Ho sostituito il levopraid con una cura di 15 giorni di antra e plasil, finita ieri.mi devo preoccupare? É normale nn avere il ciclo x cosi tanto tempo?

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Credo che la risposta migliore possa venire dal suo ginecologo.

Cordialmente.


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#8]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Gentile utente,
deve sospendere anche l'assunzione dell'attuale procinetico.

Saluti
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it