Utente 243XXX
Buon pomeriggio,
in seguito a questo consulto ( https://www.medicitalia.it/consulti/gastroenterologia-e-endoscopia-digestiva/313732-dolore-ad-un-punto-fisso-dell-addome-dopo-i-pasti.html ) che sembra essere "risolto", vorrei segnalare che da 5 giorni avverto dei dolori pungenti nel raggio di circa 5cm sopra l'ombelico.

Il dolore lo avverto più volte durante il giorno, soprattutto dopo i pasti e quando si presenta non dura più di 2 secondi ma si sente subito; esercitando pressione nelle zone interessate, il dolore si accentua maggiormente.

Qualche giorno prima dell'inizio di questo fastidio ho effettuato degli sforzi spostando dei mobili in casa...lascio a voi la possibile diagnosi.

Un saluto e grazie.

[#1]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
E' possibile che sia legato al meteorismo (gas) che cre iperdistensione dell'intestino,
ma occorre una visita diretta del suo medico.

COrdiali Saluti
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2] dopo  
Utente 243XXX

Grazie per la risposta.
Poichè il dolore si verifica sempre negli stessi punti, a riposo ma soprattutto sotto-sforzo: crede che possa trattarsi di meteorismo?

Ho dimenticato di segnalare che soffro lievemente di reflusso gastroesofageo.

Saluti

[#3]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Penso di no.

Cordiali Saluti
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#4] dopo  
Utente 243XXX

Quindi "annulla" la sua diagnosi di "meteorismo (gas) che cre iperdistensione dell'intestino" ? Saluti

[#5]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Non annullo,
il fatto è che il dolore sotto-sforzo (<<Il dolore (simile ad una fitta/puntura)>> lei dice in altri consulti) difficilmente è legato al meteorismo

mentre <<Il dolore lo avverto più volte durante il giorno, soprattutto dopo i pasti>> potrebbe avere qualche relazione con il meteorismo.

Tenga conto che lei ha dolori, manifestati da tre mesi a questa parte di varia pertinenza specialistica (traggo dai precedenti consulti):

<< protusioni discali in L4-L5 ed L5/S1>>

<<un amico è salito inaspettatamente sulla mia schiena (posizione cavalcioni) provocandomi un improvviso dolore nella zona lombo-dorsale che è durato per circa 20 giorni e si scatenava soprattutto con il movimento del collo.
Dopo qualche giorno di beneficio (siamo al 23-25mo giorno), il dolore sembra essere ricomparso leggermente più in basso e si irradia lungo il fianco sinistro>>

<<da un pò di giorni accuso un dolore sotto l'ultima costola sinistra>>

<<Da circa due settimane ho un lieve mal di stomaco che si presenta in svariate situazioni della giornata>>.

Cordiali Saluti
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#6] dopo  
Utente 243XXX

Quindi qual'è la sua presunta diagnosi?

[#7]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
I disturbi sono legati a più cause, quindi a più IPOTESI diagnostiche,
nei limiti del consulto on-line

<<la sensazione (dolore) che avverto è come se lo stomaco dovesse lacerarsi in un punto preciso perchè troppo pieno, anche se non ho la sensazione di nausea/pienezza.>> ===>aerofagia = meteorismo

<<esercitando pressione nelle zone interessate, il dolore si accentua maggiormente.
Qualche giorno prima dell'inizio di questo fastidio ho effettuato degli sforzi spostando dei mobili>> ===> dolore muscolare.

Come le è già stato indicato anche da altri

la visita diretta del suo medico è necessaria e dirimente.
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it