Utente
Continuo ad avere sempre l’amilasi e la lipasi serica con valori più alti della norma
Invio l'ultimo esame:amilasi serica107. Lipasi serica 122.
Elenco anche gli esiti dei vari esami che ho effettuato:
un EGDS : agevole introduzione dello strumento.
Normale esofago.
Linea Z a circa 35cm dall’a.d
Cardias ipotonico e beante in retroversione.
Buona distensione gastrica all’insufflazione.
Iperemia ed edema dell’antro.
Biopsie.
Piloro normale.
Modesto eritema del bulbo, normale aspetto della seconda porzione duodenale.
In corso esame istologico su due frammenti .
Diagnosi ISTOPATOLOGICA
Gastrite cronica (Sistema di Sidney)
1mucosa gastrica di tipo:antro-angulus
2Infiltr. infiammatorio mononucleato:lieve
3Infiltr.granulocitario neutrofilo:assente
4Helicobacter Pylori assente
(colorazione Giemsa-)
5Atrofia:assente
6 Metaplasia intestinale:assente.
ECO ALL’ADDOME SUPERIORE
Fegato di dimensioni nei limiti, di normale eco struttura, senza evidenza di lesioni intraparenchimali a carattere sospetto:Presenza nel contesto del IV –V segmento di formazione iperecogena di forma ovalare di 3X1.5X1.9cm riferibile verosimilmente ad angioma.
Pancreas di normale ecostruttura e morfologia.
Vena porta di calibro regolare, pari a circa 7mm. Vene sovraepatiche regolari per morfologia.
Colecisti normodistesa a pareti di spessore regolare senza evidenza di litiasi.
Vie biliari intra-ed extra-epatiche nei limiti per calibro senza evidenza di formazioni attribuibili a formazioni litiasiche.
Milza di dimensioni nei limiti (DL=11cm), ad eco struttura omogenea senza evidenza di lesioni focali.
Non ectasia dell’aorta addominale nel suo tratto esplorabile.
Reni in sede della norma per morfologia di dimensioni,(Rene dx:DL 10.5cm Rene sin:DL 12 cm) con conservato rapporto cortico-midollare, senza evidenza di formazioni riferibili a calcoli.Non ectasia della pelvi e dell’uretere prossimale bilateralmente.
Una ulteriore ECOTOMOGRAFIA PANCREATICA
L’ESAME ECOTOMOGRAFICO DEL PANCREAS HA MOSTRATO UN ORGANO NORMALE PER VOLUME ED ECOSTRUTTURA.
Una ECOTOMOGRAFIA PELVICA
L’esame ecotomografico della pelvi praticato con scansioni sovra pubiche ed endovaginali ha mostrato il corpo uterino normoversoflesso, a contorni, eco struttura e dimensioni nei limiti della norma(diametri:cervico-fundico cm 6,7; antero-posteriorecm 2,4;latero-laterale cm 3,6)
Normale echopattern dell’endometrio (spessore mm3).
Annessi bilateralmente apparentemente nella norma per tutti i loro caratteri (diametri ovarici :destro cm 2,4X1,3; sinistro 2,2 X1,5).Non versamenti liquidi endopelvici.

ESAMI IMMUNOSIEROLOGICI
CEA- ANTIGENE CARCINOEMBRIONARIO 1,1
CA 19-9-ANTIG.CARBOIDR.
Ringrazio anticipatamente per l'attenzione .
Egy

[#1]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Le Amilasi e Lipasi (nel suo caso lievemente) alte nel sangue hanno bassa specificità.
Eccezion fatta per la pancreatite (esclusa nel suo caso), l'amilasi ha scarsa valenza diagnostica e va integrata nel quadro clinico generale, che , stando alla sua descrizione appare normale.

Non sarebbe male, in ogni caso, effettuare una visita specialistica gastroenterologica.


Cordialmente
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ci sono dei sintomi associati a tale rialzo di amilasi e lipasi ?

cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#3] dopo  
Utente
Ringrazio vivamente il Dott.Quatraro e Cosentino ,per le risposte repentine.
Volevo aggiungere che non ho sintomi specifici e ho già fatto una visita gastroenterologica. Mi piacerebbe approfondire per capire il perchè di questa alterazione che reputo anomala, ma non ho idea di quali esami ancora necessiti.
Grazie ancora per la disponibilità.
Egy

[#4]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Esistono ulteriori indagini come TC, dosaggio delle isoamilasi, amilasuria, elastasi fecale, etc.,
ma ritengo sia consigliabile eseguirle, se saranno ritenute opportune, sotto la guida di uno specialista.

Cordialmente
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it