Utente
Salve gentili dottori, vi scrivo per un parere riguardante un problema che accuso da un mesetto circa. Praticamente mi ritrovo molto spesso le mutande macchiate di sangue, mescolato probabilmente ad altro perchè ci sono dei contorni marroncini. Il sangue non è chiaro, ma neanche scuro, probabilmente perchè quando me ne accorgo è già passato del tempo e quindi coagulato.
Ho sempre sofferto di emorroidi, o almeno così mi ha detto il medico perchè non sono mai stato visitato direttamente, ma un pò di anni fa mi disse che erano emorroidi.
Praticamente soffro di flatulenza continua, sin dal mattino, e la causa di queste macchie che trovo sulla biancheria è proprio data dall'emissione di questi gas! Infatti anche quando non vado di corpo durante la giornata, mi capita di trovare queste macchie (che non sono grandissime, ma comunque fastidiose da vedere, come una "scia")......
Premetto che quando vado di corpo con feci solide provo un fastidio anale, come se ci fosse qualcosa per strada.
Per questo vi chiedo: è preoccupante la situazione (tumori o cose varie)? Possono essere emorroidi o ragadi anali? Come è possibile che fuoriesca del sangue con semplice flatulenza e senza andare di corpo? Sono un pò preoccupato sinceramente...... Ho fatto delle analisi del sangue un pò di mesi fa, e mi è risultata una leggera anemia microcitica dai valori, nulla più....
Cosa potrei provare per cercare di alleviare questo disturbo (flatulenza continua eccetera).... Tante grazie in anticipo a chi saprà darmi delucidazioni!

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Onestamente puo'essere di tutto.Va ovviamente visitato da un proctologo.Auguri!
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2] dopo  
Utente
Dottore cosa intende con "di tutto"? Mi spaventa questa dichiarazione!

Dice che potrebbe essere un tumore?

Potrebbe trattarsi anche di emorroidi? Oppure non è possibile?

Capisco che la visita è l'unica via, ma qualche indicazione la gradirei nel frattempo. Grazie!

[#3]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Improbabile alla sua eta'.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#4] dopo  
Utente
Mi scuso per il tono "eccessivamente" spaventato, ma è una cosa nuova e sinceramente mi ha spaventato.
Dottore le emorroidi o ragadi possono dare questo tipo di problema? Almeno un'indicazione, perchè navigo nel buio più totale. Grazie

[#5]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Si, è possibile.Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#6] dopo  
Utente
Dottore, le scrivo perchè la flatulenza continua. Anche lontano dai pasti, inizia al mattino appena sveglio e non smette, salvo in alcuni momenti della giornata.
Qualche mese fa, a seguito di visita dal gastroenterologo, lo stesso mi ha diagnosticato una colite spastica.
Può essere quella la causa di questa flatulenza? Grazie!

[#7]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Si, certo
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it