Utente 320XXX
Buongiorno dottore,
sono un ragazzo di 36 anni, alto 1,87 cm e peso 80 kg.
Ho sempre avuto una vita regolare senza eccessivi problemi.
La mia alimentazione è regolare, priva di grassi e dolci e pratico attività fisica da qualche anno.
Da qualche mese accuso una eccessiva stanchezza, sin dal primo mattino appena sveglio e nell'ultimo periodo ho notato un certo senso di inappetenza e sensazione di gonfiore addominale e sazietà anche dopo aver mangiato poco.
Premetto che fumo pochissimo (q sigaretta al giorno) e non bevo quasi mai se non un paio di bichieri di vino nel fine settimana.
Ho fatto le analisi del sangue, dato che ciclicamente le effettuo per verificare se è tutto ok. E mi è suonato un campanello d'allarme appena ritirate.
Il referto delle analisi è il seguente:

S-ASPARTATO AMINOTRANSFERASI 36 U/L
S-COLESTEROLO TOTALE 201 mg/dL
S-CREATININA 1,19 mg/dL
S-GLUCOSIO 78 mg/dL
S-GAMMA GLUTAMILTRANSFERASI 19 U/L
S-URATO 6,8 mg/dL
S-UREA 36 mg/dL
S-TRIGLICERIDI 93 mg/dL
S-SODIO 141 mmoli/L
S-POTASSIO 4,11 mmoli/L
S-ALANINA AMINOTRANSFERASI 63 U/L

S-COLESTEROLO HDL 51 mg/dL
S-PROTEINE 7,2 g/dL
S-FOSFATASI ALCALINA 42 U/L
S-PROTEINA C REATTIVA 0,0 mg/dL

SG-VELOCITA DI ERITROSEDIMENTAZIONE )VES) 5 mm/1°ora
SG-EMOCROMO E FORMULA LEUCOCITARIA
LEUCOCITI 4,86 10°9/L
ERITROCITI 5,14 10°12/L
EMOGLOBINA 15,3 g/dL
EMATOCRITO 45,7 %
VOLUME CORPUSCOLARE 88,9 fL
MCH 29,8 pg
MCHC 33,5 g/dL
RDW 12,8 %
PIASTRINE 182 10°9/L
NEUTROFILI 52,3 %
LINFOCITI 39,1 %
MONOCITI 7,2 %
EOSINOFILI 0,8 %
BASOFILI 0,6 %
NEUTROFILI 2,54 10°9/L
LINFOCITI 1,90 10°9/L
MONOCITI 0,35 10°9/L
EOSINOFILI 0,04 10°9/L
BASOFILI 0,0 10°9/L

U-ESAME CHIMICO-FISICO E MICROSCOPICO
COLORE PAGLIERINO
ASPETTO LIMPIDA
DENSITA 1020
PH 6,0
PROTEINE (ALBUMINA) ASSENTI g/L
HB ASSENTE mg/dL
GLUCOSIO ASSENTE mg/dL
CHETONI NEGATIVO mg/dL
BILIRUBINA ASSENTE
UROBILINOGENO 0,2 E.U./DL mg/dL
NITRITI ASSENTE

S-ELETTROFORESI
RAPPORTO ALBUMINA/GLOBULINE 2,13
ALBUMINA 4,9 g/dL
ALFA-1-GLOBULINE 0,17 g/dL
ALFA-2-GLOBULINE 0,59 g/dL
BETA-1-GLOBULINE 0,39 g/dL
BETA-2-GLOBULINE 0,29 g/dL
GAMMA-GLOBULINE 0,87 g/dL
ALBUMINA % 68 %
ALFA-1-GLOBULINE % 2,3 %
ALFA-2-GLOBULINE % 8,2 %
BETA-1-GLOBULINE % 5,4 %
BETA-2-GLOBULINE % 4 %
GAMMA-GLOBULINE % 12,1 %


Detto questo. La mia dottoressa mi ha detto di ripetere gli esami ma mi ha messo un pò in allarme chiedendomi se avessi avuto rapporti non protetti o se stessi bevendo molto in questo periodo, dicendomi che ci potrebbero essere dei problemi epatici.
Considerato quanto... devo preoccuparmi?
I dati di riferimento per cui la dottoressa nutre dei problemi a riguardo sono appunto quelli della alanina aminotransferasi e le beta 1 globuline escludendo il colesterolo totale che mi ha detto non esserlo.
Cosa ne pensa dottore?
Grazie per l'aiuto:

Saluti

[#1]  
Dr. Mario Verta

24% attività
0% attualità
0% socialità
RENDE (CS)
COSENZA (CS)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2013
Salve, gli esami che ha citato rientrano abbastanza nei range di normalità; la ALT, in particolare è ad un valore inferiore al doppio della norma e quindi non può essere considerata patologica. Esegua comunque per gli Ab anti HCV e HBsAg per maggior sicurezza. Ripeta gli esami tra 2 -3 settimane.
Cordialità
Dr. Mario Verta
Gastroenterologia, Endoscopia Digestiva, Epatologia Cosenza.
CONSULTARE SEMPRE IL PROPRIO MEDICO CURANTE

[#2] dopo  
Utente 320XXX

Grazie per la celere risposta dottore!
La cosa che più mi preoccupa di più non sono tanto gli esami in sè stessi quanto i sintomi che avverto che, unitamente al referto, mi fanno un pochino allarmare!
Più che altro sento un gonfiore addominale unito ad un fastidio alla palpazione ed al respiro sotto le ultime costole.
Il range delle ALT non è da 3 a 45? Crede che sia nella norma?

La dottoressa mi ha dato come esami i seguenti:

VIRUS EPATITE A (HAV) ANTICORPI IGM
VIRUS EPATITE A (HAV) RICERCA ANTICORPI IGG O IG TOTALI
VIRUS EPATITE B (HBV) ANTICORPI HBSAG (HBSAB)
VIRUS EPATITE C (HCV) ANTICORPI IGM
VIRUS EPATITE B (HBV) RICERCA HBSAG
EMOCROMO COMPLETO CON FORMULA
PRELIEVO DI SANGUE VENOSO
FERRO
GAMMA GLUTAMIL TRANSEPTIDASI (GAMMA GT) (RIALZO DELLE TRANSAMINASI)
TRANSAMINASI GOT (ANT)
TRANSAMINASI GPT (ALT)

Crede che questi sintomi all'addome uniti a flatulenza frequente possano essere indice di qualche disturbo epatico particolare?

Grazie ancora!
Saluti



[#3] dopo  
Utente 320XXX

Grazie per la celere risposta dottore!
La cosa che più mi preoccupa di più non sono tanto gli esami in sè stessi quanto i sintomi che avverto che, unitamente al referto, mi fanno un pochino allarmare!
Più che altro sento un gonfiore addominale unito ad un fastidio alla palpazione ed al respiro sotto le ultime costole.
Il range delle ALT non è da 3 a 45? Crede che sia nella norma?

La dottoressa mi ha dato come esami i seguenti:

VIRUS EPATITE A (HAV) ANTICORPI IGM
VIRUS EPATITE A (HAV) RICERCA ANTICORPI IGG O IG TOTALI
VIRUS EPATITE B (HBV) ANTICORPI HBSAG (HBSAB)
VIRUS EPATITE C (HCV) ANTICORPI IGM
VIRUS EPATITE B (HBV) RICERCA HBSAG
EMOCROMO COMPLETO CON FORMULA
PRELIEVO DI SANGUE VENOSO
FERRO
GAMMA GLUTAMIL TRANSEPTIDASI (GAMMA GT) (RIALZO DELLE TRANSAMINASI)
TRANSAMINASI GOT (ANT)
TRANSAMINASI GPT (ALT)

Crede che questi sintomi all'addome uniti a flatulenza frequente possano essere indice di qualche disturbo epatico particolare?

Grazie ancora!
Saluti



[#4]  
Dr. Mario Verta

24% attività
0% attualità
0% socialità
RENDE (CS)
COSENZA (CS)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2013
Salve,
un valore di 63 con un valore limite di 45 non può essere considerato patologico perchè inferiore al doppio della norma (che è 90 ), ma nelle patologie epatiche valori così bassi non sono significativi.Aspetti i risultati degli esami, mantenga uno stile di vita morigerato e faccia a breve una ecografia addome.
Dr. Mario Verta
Gastroenterologia, Endoscopia Digestiva, Epatologia Cosenza.
CONSULTARE SEMPRE IL PROPRIO MEDICO CURANTE

[#5] dopo  
Utente 320XXX

Un'ultima domanda dottore.. Crede ci possa essere correlazione tra i miei sintomi ed il relativo referto con l'assunzione di farmaci?
Ho fatto dei cicli di antinfiammatori durati 10 giorni circa a ciclo e assumo regolarmente finasteride da anni.
Grazie!