Utente
GENTILI DOTTORI DA CIRCA 3 MESI STO AVENDO PROBLEMI ALLO STOMACO
HO COME UN OPPRESSIONE CHE AUMENTA SE MANGIO MOLTO FINO A PORTARMI GONFIORE ALLO STOMACO E SE BUTTO ARIA FUORI MI PRENDE UNA FITTA FINO ALLA SCHIENA PORTANDOMI ANCHE UN SENSO DI FAME D'ARIA NON HO BRUCIORI ORA STO PRENDENDO PANTORC 20 MG(DA 10 GIORNI) UNA AL GIORNO MA I SINTOMI PERSISTONO COSA POSSO FARE? E' COSA POTREBBE ESSERE?

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Potrebbe essere una sindrome da reflusso gastroesofageo!
ne parli con il curante e, se fosse il caso, potrebbe aggiungere procinetici alla terapia.
Resto a sua disposizione!
Cordialmente!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente
GRAZIE DOTTORE IL CONSULTO ERA PER MIO MARITO LUI HA 39 ANNI E ULTIMAMENTE HA AVUTO ANCHE UN INFEZIONE URINARIA DA E.COLI 1000000 DI BATTERI CHE GLI HA PORTATO SANGUE NELLE URINE E NELLO SPERMA CON CONSEGUENTE PROSTATITE L'UROLOGO GLI HA DATO AUGUMENTIN + DEFLOGO+ NOVOXIN+PANTORC COME SCRITTO SOPRA PUO' DARSI CHE L'ANTIBIOTICO UNITO A QUESTI MEDICINALI HANNO PEGGIORATO LA SITUAZIONE? E' IL CASO DI FARE UNA GASTROSCOPIA? (L'UROLOGO GLI HA PROLUNGATO DI UN ALTRA SETTIMANA IL PANTORC 20MG)
CORDIALI SALUTI

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Le confermo quanto sopra: faccia visitare suo marito!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
Utente
dottore le scrivo referto gastro di mio marito esofago normale per calibro,decorso,peristalsi e distensibila'.la mucosa del terzo inferiore presenta un'erosione inferiore a 5mm.cardias incontinente con prolasso intermittente di mucosa fundica in esofago.stomaco normale per forma,volume,peristalsi,
e distensibilta'.il rivestimento mucoso a livello antrale si presenta modicamente iperemico con alcune minute erosioni ricoperte di ematina.si esegue biopsia per tipilizzazione istiologica e ricerca hp.la mucosa del corpo e del fondo gastrico presentano alternanza di aree pallide e iperemiche(bio).alla retroversione si conferma l'incontinenza cardiale e la mucosa fundica pericardiale appare congesta e iperemica,da verosimile traumatismo legato all'erniazione in esofago.lago mucoso limpido.piloro eucentrico.bulbo e il duodeno nella norma.
esofagite di grado A sec.los angeles.ernia iatale da scivolamento.gastropatia iperemico-erosiva. mi e' stata data cura con peridon 10mm pranzo e cena,pantorc 20mm mattina e sera e bustine sp\esoxx ons tre volte al di'. la mia domanda era l'ernia e' grave? la cura va bene? si risolve con questa cura? grazie cordialita'

[#5]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Come vede la diagnosi e la terapia che avevo suggerito erano corrette!
Nulla di grave!
Essendoci una esofagite, la terapia dovrebbe essere mantenuta per sei mesi (ma ne parli con il curante)!
Cordialmente
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#6] dopo  
Utente
grazie dottore per la risposta il gastroenterolo mi ha dato questa cura poi mi ha detto che si sospende per un periodo e poi ricontinua e' giusto secondo lei?ma si risolvono queste fitte allo stomaco grazie cordialita'

[#7]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
La terapia, in caso di esofagite, deve essere protratta per sei mesi SENZA INTERRUZIONI!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#8] dopo  
Utente
ok ne parlero' con il mio gatroenterologo ma idolori sono provocati dalle erosioni con questa cura risolvo? o l'ernia mi portera' sempre a prendere farmaci a vita? cosa sono queste erosioni ricoperte di ematina? grazie cordialita'la aggiorno sulla biopsia

[#9]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Le erosioni sono delle ulcere molto piccole (per semplificare).
Guariscono con la terapia.
L'ernia iatale, essendo una modificazione anatomica, non guarisce con i farmaci (che possono tenere a bada i sintomi)!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#10] dopo  
Utente
grazie dottore per le delucidazioni ma purtroppo vedo che con questa terapia iniziata da 10 giorni non ho nessun miglioramento nel senso 2 giorni va meglio poi ho di nuovo bruciore alla gola nausea e fitte forse dipende anche dal fumo sono fumatore ho fatto precedentemente una cura per 20 giorni con pantorc 40(medico curante prima della gastro)ma senza miglioramenti forse dipende anche da alcuni alimenti io sto mangiando in bianco prendo solo un caffe' al giorno una pizza una volta a settimana e cerco di non esagerare grazie per eventuale risposta cordialita'

[#11]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Provi ad assumere procinetici, ovviamente, sotto controllo medico!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#12] dopo  
Utente
Sto assumendo peridon 10mm a prima di pranzo e cena ma se mangio un po di piu stomaco gonfio e fitte ma le erosioni dopo quanto tempo guariscono dall inizio della terapia? Grazie dottore per le risposte date cordialita'

[#13]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Le erosioni, in teoria guariscono in pochi giorni!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#14] dopo  
Utente
grazie dottore quindi queste fitte sono dovute all'esofagite non dalle erosioni?grazie la aggiorno sulla biopsia

[#15]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
non potendo visitarla non posso dire di più!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#16] dopo  
Utente
Salve dottore le dico i risultati della biopsia
Corpo=gastrite cronica superficiale ersosioni nel complesso ghiandole preservate, focale edema interstiziale
Fondo=aspetti simili al corpo
Antro=gastrite cronica superficiale, erosione ipertrofia foveolare, aspetti di ipoplasia ghiandolare focale fibrosi stromale, aree di ipertrofia ghiandolare con dilatazione dei lumi
Hp-
Aspetto una sua risposta grazie cordialità

[#17]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Si tratta di una banale gastrite!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#18] dopo  
Utente
quindi i problemi tipo fitte e gonfiore addominale sono da imputare all'esofagite? grazie per le risposte cordialita'

[#19]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
alla gastrite e all'esofagite.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#20] dopo  
Utente
ok grazie ho chiamato ora il gastroenterologo mi ha prolungato terapia con peridon 10mm a pranzo e cena + pantorc 20 mm prima della colazione e sera poi mi ha detto di sospendere per una settimana solo il peridon per vedere come andava e' giusta la sua valutazione? grazie per le risposte cordialita'

[#21] dopo  
Utente
salve dottore una domanda ma il peridon e' giusto sospenderlo e continuare la cura solo con il pantorc?

[#22]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
si può andare bene.
Tuttavia può dirlo solo chi ha visitato il malato: si affidi al curante!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#23] dopo  
Utente
la ringrazio dottore la aggiorno su come va la cura complimenti per la vostra professionalita'

[#24]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
di nulla!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#25] dopo  
Utente
salve dottore a distanza di un anno e mezzo ho ripetuto gastro perche' avevo dolori forti retrosternali ed e' venuto fuori esofagite di tipo b + duodenite cura che gia' faccio da 7 mesi lucen 20 mattina e sera + novoprox sto meglio ma ogni tanto mi viene oppressione retrosternale e bruciore devo continuare con questa cura? ho effettuare altri esami la gastro l'ho fatta settembre 2015 grazie cordialmente

[#26]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
può dirlo solo chi l'ha in cura!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#27] dopo  
Utente
ero in cura con un gastroenterologo ma mi ha fatto sospendere cura per poi riprenderla quando avevo esofagite a poi con recidiva e' diventata b secondo lei dovrei fare altre esami oltre alla gastro?grazie cordialmente

[#28]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Al momento è sufficiente fare una terapia adeguata per farmaci e duratal
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia