Utente
Salve. Da circa un più di un anno soffro spesso di mal di pancia e meteorismo, ma raramente di diarrea o stipsi. Solo qualche attacco di diarrea quando mangio un pò "male". Spesso ho la sensazione di bruciore al colon. Al contempo soffro di forte mal di schiena, localizzato principalmente all'altezza della cresta iliaca sinistra e a volte si irradia anche all'anca. Il mio gastroenterologo mi disse un anno fa dai miei sintomi non era il caso di effettuare ulteriori indagini, per esempio colonscopia. Negli ultimi periodi soffro anche di forti fitte articolari, ai posli, alle mani e ai piedi. Mi sono accorto che i quando aumentano i sintomi intestinali aumentano anche quelli articolari. Ho effettuato analisi complete, anche reumatologiche, e tutti i valori sono nella norma. L'unico valore che fuori norma sono i linfociti un pò alti (non ricordo l'unità di misura, ma il valore era 51).
Cercando sul web ho letto che i dolori articolari possono essere anche uno dei sintomi di alcune malattie infiammatorie intestinali.
Ora vorrei sapere se a Vostro parere sarebbe il caso di effettuare indagini intestinali più approfondite, nonostante non abbia quasi mai diarrea o stipsi e apparentemente mai perdite ematiche dalle feci. Potrebbe solo un colon irritato provocare anche dolori articolari? Ci sono dei casi in cui altre malattie infiammatorie intestinali non sono accompagnate da diarrea, stipsi o perdite ematiche? Grazie in anticipo

[#1]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
4% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Per la verità sembra un colon irritabile,
svincolato dai dolori articolari.

Ha perdite ematiche intestinali?
Si è affidato ad uno specialista?
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it