x

x

Problemi continui con lo stomaco

👉Quando prendere i fermenti lattici e perché

La settimana scorsa dopo essermi sentito male durante la notte , cosa molto frequente, con attacchi di mancanza d’aria , carenza di forze tipo un collasso, diarrea ecc… ( da premettere che purtroppo mangio come un leone , in modo molto sbagliato in tutti gli orari e anche dopo poco dai pasti principali , anche se faccio palestra tutti i gironi ) ho deciso di andare personalmente da uno specialista gastroenterologo il quale dopo una visita mi ha detto che secondo lui non si tratta di colon irritabile, e mi ha prescritto di fare delle analisi del sangue cosa che già prontamente gli avevo portato dove a evidenziato il mio “ problema “ dai valori ALT 81 /// AST 39 /// COLESTEROLO 253 .
Seguita la visita mi ha prescritto altri accertamenti da fare helicobatter | eco addome completo | prima di iniziare la cura per 30 giorni ( dopo dei quali è previsto la gastroscopia ) con pantorc 40 mattina prima dei pasti / levopraid 15 gocce 15 min prima dei pasti e infine ESOXX ONE un ora dopo i pasti .

Al primo esame “ BREATH TEST” è risultato TEST POSITIVO con DOB +014.3
Al secondo esame “ECO ADDOME COMPLETO “ è risultato Presenza di marcato meteorismo intestinale, fegato di volume modicamente aumentato , ad eco struttura finemente disomogenea e steatosica di grado medio, al lobo sx formazione cistica di 19*17mm ( utile controllo nel tempo). Vie biliare non dilatate . Colicisti distesa, a pareti regolari, senza evidenza di formazioni litiasiche in lume. Pancreas non valutabile per il marcato meteorismo intestinale . Milza regolare per dimensioni e forma. Reni in sede, di forma e volume regolare ; spessore parenchimale conservato , a sinistra due formazioni ipoanecoiche a sviluppo esofitico, verosimilmente cistiche di circa 10 e 19 mm di diametro massimo ; meritano controllo nel tempo . cavità escretrici non dilatate. Vescica ben distesa , a pareti regolari, esenti da apprezzabili lesioni aggettanti in lume. Assenza di calcoli endovescicali . Prostata nei limiti.
In attesa di finire la cura di 30 giorni incominciata circa 4 giorni fa e in attesa che lo specialista rientri dalle ferie chiedevo a Voi illustrissimi dottore se devo fare altro e se le marcature riscontrate negli esami sono preoccupanti e se devo aggiungere qualcosa alle prescrizioni che sto eseguendo
Resto in attesa di una risposta GRAZIE anticipatamente
[#1]
Dr. Roberto Rossi Gastroenterologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo d'urgenza 7,6k 207 8
Si i risultati riferiti all'età e al grave sovrappeso sono piuttosto preoccupanti. In particolare la situazione di sofferenza epatica. Fondamentale pertanto affidarsi ad un esperto in malattie metaboliche per un inquadramento terapeutico dietetico ed eventuali approfondimenti. In attesa eliminare alcolici e fumo se presenti.

Dr. Roberto Rossi

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie Dottore per la sua risposta volevo aggiungere che cmq adesso seguende una dieta cioè mangiando da persona normale incomincio a stare veramente bene . secondo lei il mio configore di stomaco e dovuto anche al'lelicobatter presente ?
mi scusi ma la cosa si puo risolvere oppure mi devo preoccuare ?
il medico curante mi continuava a curare come colon irritab. mah
la ringrazio dottore
[#3]
dopo
Utente
Utente
cmq devo attendere gli inzi di settembre e per andare dallo specialista perchè in ferie , cmq adesso sto mangiando poco e non tocco cornetti del bar che prima andavo ghiotto circa 2 la mattina e altri due durante il giorno ..!!
[#4]
Dr. Roberto Rossi Gastroenterologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo d'urgenza 7,6k 207 8
L'HP deve essere eliminato . La terapia verra stabilita dal medico dopo una visita diretta. Per il momento continui con una dieta rigorosa.

Tutto su dieta e benessere: educazione alimentare, buone e cattive abitudini, alimenti e integratori, diete per dimagrire, stare meglio e vivere più a lungo.

Leggi tutto

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio