x

x

Dolori addome co efferalgan?

buonasera dottiri, scrivo per un vs parere circa l'uso che sta facendo mio padre di 82 anni dei seguenti farmaci per un dolore da un infiltrazione muscolare arto inferiore destro da neoformazione da precedente kcolon VISTE LE CONDIZIONI DI SALUTE UN PO TROPPO GIU,,IN ONCOLOGIA CI HANNO CONSIGLIATO DI PROCEDERE PER IL DOLORE CON 3 capsule al di di co efferalgan, e da circa 2 mesi che li facciamo assumere regolarmente 1 cps ogni 8 ore ed il dolore riesce quasi a scomparire ,
ora da 5gg assume pure i seguenti NOOTROPIL+BIOTAD+CEREBRAN per aiutarlo un po' nella memoria..viste anche la presenza in forma lieve di demenza.
pero' eì da alcuni giorno che mio padre spesso la mattina accusa dei dolori allo stomaconella parte centrale...
leggendo il foglietto noto che sia il co efferalgan che il nootropil hanno di questi effetti indesiderati,,tipo dolori addominali nausea vomito etc..sono i sintomi che accusa mio padre--DOLORI ADDOMINALE E SINTOMO DI VOMITO-
puo dipendere dall'assunzione dei farmaci? esiste un qualche terapia..grz
[#1]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 519 63
Il rimedio è assumere un gastroprotettore (PPI).
Ne parli con il curante

Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
grazie dottore per la sua risposta,,volevo gentilmente un suo prezioso parere in merito ai tipi di gastroprotettori, tipo,
lansoprazolo
omeprazolo
esomeprazolo
a suo parere il piu efficace,,grz
[#3]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 519 63
Sono tutti efficaci,
con alcune differenze non legate all'azione antisecretiva.

Sarà il suo curante ad effettuare la scelta più opportuna.

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio