Utente
Salve, sono giorni che sto avendo questi sintomi e non so cosa fare visto che il medico di famiglia per motivi personali non è disponibile in questo periodo,
Sto avendo la bocca secca e amara associata a scariche di diarrea insieme a continui borbottii nn so se provengono dallo stomaco oppure dall'intestino da premettere che anni fa ho asportato la coliciste per alcuni calcoli, cosa dovrei fare?

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Potrebbe trattarsi di una virosi intestinale. Si aiuti con una corretta alimentazione e liquidi. Qualche probiotico può anche essere di utilità.


Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Dott. Cosentino la ringrazio per la risposta, volevo informarla che questi sintomi sono iniziati un po' di tempo fa dopo una influenza intestinale e da quel giorno non mi sono più ristabilito secondo lei che esami dovrei fare per avere una risposta? Aggiungo pure che ho un po' la lingua patinosa tipo stomatite.

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Potrebbe eseguire un esame delle feci, ma non credo ci direbbe qualcosa. Sono sintomi aspecifici, tipo colon irritabile. Ha assunto dei probiotici. ?
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente
Si e l'unico miglioramento è stato nella consistenza delle feci, la cosa che mi irrita di più questo è sapore amaro in bocca sopratutto dopo i pasti, nel frattempo cmq in settimana effettuerò una gastroscopia!

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Molto bene. Mi aggiorni.

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente
Gentile dott. Cosentino ho effettuato la gastroscopia stamane ed ecco il risultato:
Test HP: esito negativo
Referto Endoscopico:
Esofago: al terzo inferiore presenza di lingua tissulare come da Barret.
Giunto esofago-gastrico: scampanato con presenza di ernia jatale da scivolamento.
Stomaco: fondo, corpo e antro gastrico rivestiti da mucosa di aspetto normale in tutti i settori, pliche plastiche e normorilevate.
Duodeno: bulbo e seconda porzione duodenale indenni da lesioni.

Conclusioni: ernia jatale. sospetto esofago di Barret

Terapia consigliata: nessuna...???

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Sono state eseguite delle biopsie esofagee per la conferma o meno del sospetto Barrett ?


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#8] dopo  
Utente
Si e avrò i risultati tra 15 giorni

[#9]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Mi aggiorni con l'esito istologico.

Saluti


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#10] dopo  
Utente
Sarà fatto appena avrò i risultati, nel frattempo vorrei sapere se è possibile avere una soluzione definitiva per la guarigione oppure dovrò conviverci per sempre?

cordiali saluti

[#11]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Per il Barrett! vero o falso che sia, non mi preoccuperei , mentre il reflusso va controllato con farmaci e dieta. Se il reflusso é lieve ci si può dimenticare in quanto viene facilmente controllato. Il reflusso grave necessita a volte anche di terapia continuativa. Non penso peró sia il suo caso.

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#12] dopo  
Utente
Salve dottore ho avuto l'esito istologico questa è la diagnosi:frammenti superficiali di mucosa esofago cardinale con aspetti iperplastico polipoidi ed aree di metaplasia intestinale, sullo sfondo di una flogosi cronica moderata della lamina propria, compatibile con esofago di Barret. Hp negativo.

Il medico di turno come terapia mi ha consigliato di prendere il nexium come protettore dello stomaco in caso di acidità.
Cosa dovrei fare?

Saluti

[#13]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Assuma pure il gastroprotettore se ha dei sintomi....


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it