x

x

Gastrite periodica ed esami.

Gonfiore addominale, difficoltà a digerire, reflusso gastrico? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Buongiorno, premetto che nel 2007 a seguito di dolori nella zona epigastrica ho eseguito gastroscopia con il seguente esito:
- Esofago ben canalizzato, mucosa iperemica nel tratto terminale, cardias beante.
- Stomaco : la mucosa antrale appare focalmente iperemica con edema prepilorico;
- Cp test. Peristalsi valida, piloro pervio. In retroversione ernia iatale.
- Duodeno : mucosa bulgare iperemica; 2 porzione normale.

Diagnosi: ernia iatale, gastrite antrale iperemica edematosa, duodenite bulbare iperemica.

Biopsia: mucosa gastrica con flogosi cronica aspecifica.

Da allora ho fatto la cura con pantopan ai cambi di stagione, ma negli ultimi anni, forse anche per un Po di stress in più' mi capita più' frequentemente di avere fastidi tipici come nausea, bruciore allo sterno e sulla parte superiore dell'addome, mancanza di appetito .
Per questo oltre al pantopan integro con il riopan o refluxan.
Quando capita poi mi spavento pensando sempre al peggio magari enfatizzando i sintomi.
Ovviamente cerco di evitare cibi dannosi, a parte 2/3 caffè al di e ahimè qualche sigaretta.....
Sarebbe il caso di rifare una gastroscopia per verificare la situazio
ne oppure essendo soggetto a questa "debolezza " basta continuare la cura?
Ho comunque sempre paura di qualche peggioramento...
[#1]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 519 63
Ritengo che i suoi problemi siano : ansia e reflusso.
Curi queste problematiche ... la gastrite non c'entra nulla!

Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille per la celere risposta dottore. Dunque intendo che un po' di ansia enfatizzi un problema minore e gestibile e che sia io ad enfatizzare i sintomi?
Cercherò di lavorare in quel senso allora!
Grazie ancora...

Sai proteggerti dal sole? Partecipa al nostro sondaggio