Utente
Salve a tutti sono nuovo ragazzo di 28 anni ,a seguito di una prostatite il mio medico curante mi ha fatto eseguire un ecografia addome completo allego referto

Esame ecografico prevalentemente per via intercostale a causa meteorisma intestinale.
FEGATO di volume ai limiti alti della norma,a margini regolari ad ecostruttura con steatosi lieve, dispmogenea per immagini simil-angiomosa di 6mm al segmento VI.
Vena porta previa di calibro regolare 11mm
Vie bilari intraepatiche non dilatate.
Colecisti distesa a pareti regolari senza calcoli
Milza di volume normale ad ecostruttuRa omogenea
Nulla alle zone pancreatiche esplorativo
Reni in sede di volume normale a contorni regolari con normale rapporto pelvi-corticale
Assenza di formazioni espansive di tipo cistico o solido ecografiamente rilevabili.
Sospetta microlitiasi lieve bilaterale
Assenza di idronefrosi
Vescica distesa a pareti nei limiti senza calcoli ne oggetti endolume.
Prostata di volume normale a profilo regolare ad ecostruttura finemente disomogenea.
Assenti neoformazioni pelviche nei limiti risolutivi
Assenza liquido in cavità peritoneale


Il mio medico di base in merito all angioma mi ha detto di non effettuare nessuna risonanza e di ripetere l ecografia tra 6 mesi ....

Volevo chiedervi se questa diagnosi di angioma può escludere completamente qualche altra formazione maligna ..... e se mi consigliate di eseguire lo stesso una risonanza ?

Vi ringrazio anticipatamente

Enzo

[#1]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Se l'ecografista è certo, come traspare dal referto,
che si tratti di un angioma epatco (assolutamente benigno),
segua le indicazioni del suo curante.
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la celere risposta questo mi rende più tranquillo dottore ,

[#3] dopo  
Utente
Salve, dottore vi chiedo una informazione ...ho rifatto l ecografia addome dopo 6 mesi per ricontrollare l angioma ....i risultati sono stati che l angioma è rimasto invariato con le dimensioni e mi hanno riconfermato la steatosi lieve /medio livello ....
Ho fatto analisi del sangue di rutine e mi hanno rilevato un livello di ferritina alto precisamente 570 e altri valori nella norma ....volevi sapere se l aumeNto di valore puo essere collegato alla steatosi rilevata e se bisogna fare anche altri accertamenti piu approfonditi ....grazie in anticipo

***ATTENZIONE*** Questo consulto risulta aggiornato a più di DUE MESI fa: valuta attentamente se la tua risposta puù ancora essere utile. Se ritieni opportuno inviare comunque la tua replica allora CANCELLA TUTTO QUESTO AVVISO e scrivi qui di seguito, grazie.
Dottori v

[#4]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Tale valore di Ferritina va approfondito esclusivamente in sede di visita specialistica.
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#5] dopo  
Utente
Grazie dottore ..che specialista mi posso rivolgere ...epatologo?

[#6]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Certo, va benissimo.
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it