Utente
salve, vorrei chiedere un parere su un aumento di volume di una formazione compatibile con angioma.
nel 2005 in occasione di una ecografia occasionale epatica, ho ricevuto il seguente referto: fegato di dimensioni nella norma a superficie regolare ed ecostruttura omogenea con visibilita di formazione iperecogena del diametro di 15 mm localizzata al VII segmento con caratteristiche US della lesione angiomatosa, tutto il resto nella norma.
dopo 10 anni, in data 23/11/2015, a seguito di una colica, mi è stata eseguita una eco addome dalla quale si evince: in corrispondenza del VI segmento epatico si evidenza formazione solida tenuemente iperecogena di circa 4 cm Dmax compatibile con angioma, da valutare con studio TC+MdC dinamico. tutto il resto nella norma.
alla luce di questo sono un po preoccupata dato l'aumento considerevole della struttura. vorrei chiedere, secondo voi, ci sono gli estremi per una esportazione chirurgica? la dimensione è preoccupante?
premetto che non ho sintomi e che un anno fa mi è stata praticata una nodulectomia al seno per una mastopatia fibrocistica (ci può essere correlazione?)
Grazie mille per l'aiuto e buona serata

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Assolutamemte non vi é alcuna indicazione chirurgica le dimensioni non sono preoccupanti.


Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Grazie dott. Cosentino per la risposta. in realtà le dico che oggi pomeriggio ho portato in visione il referto al mio medico di base e mi ha detto che secondo il suo parere sarebbe da togliere perchè 4 cm sono troppi. nel frattempo mi ha prescritto una tac con mdc.Le farò sapere, se non è un disturbo, il referto della tac. grazie e buona serata

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Buona serata da lei e a risentirci.


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it