x

x

Puntini neri in fondo alla bocca, dietro ugola

Gonfiore addominale, difficoltà a digerire, reflusso gastrico? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Buongiorno in seguito ad un fastidio persistente alla gola vi volevo chiedere un parere. Ho la sensazione della gola graffiata, perdipiu al lato destro e un fastidio all orecchio destro. Non mi pare sia aggravato deglutendo. Dovevo guardare bene se vedevo qualche anomalia, e vedendo la mia lingua dinnanzi allo specchio sotto la luce diretta del flash puntata contro la gola, ho notato di avere proprio nella parete della gola, esattamente quella dietro ugola due puntini al centro e sono di colore nero. Essendo che ho pure questo fastidio alla gola, orecchio, lingua mi sono molto preoccupata. Dirmi di andare dal medico è abbastanza ovvio, so già che dovrò farlo. Ma durante l'attesa c'è qualcosa che possiate dirmi per sollevarmi almeno un po' su? Sono molto giovane! Ho 22 anni. Cosa saranno questi due puntini neri? Grazie
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69,4k 2,2k 88
Non si allarmi. Nulla di grave. Assuma qualche colluttorio.


Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio dottore! Effettivamente senza neanche usare colluttori ho notato che questi non c'erano più. Però dottore io davvero non capisco perché ho un continuo fastidio misto a graffiato alla gola, specie nella parte sinistra. Perdipiù anche se non è forte e neanche poi così costante forse, anche l'orecchio della medesima parte mi dà fastidio. E capita che senta la lingua, nella parte inferiore come se pizzicasse-bruciasse. Ci sono volte in cui tossisco ma così e via, altre in cui invece tossisco perché sento pizzicare ma tossisco quasi a vomitare. Mi escono quasi le lacrime di come tossisco. È una sensazione questa che credo possa capitare a tutti nel corso della propria vita, solo che io associandola a questi altri problemi che percepisco io sia alla gola che all'orecchio penso chissà cosa possa essere. A volte ho la voce rauca pure. Ho fatto un eco alla tiroide ma è negativa. Ho fatto una gastroscopia comunque, come le dicevo in un altro post, anche essa negativa. In seguito a problemi di gonfiore eccessivo e respirazione. Ance la gastroscopia risultata A SORPRESA negativa. Perché tutti, anche il medico si aspettava sinceramente di trovare qualcosa dato i miei continui problemi che vanno avanti 24h su 24h ogni giorno da un anno. Il non riuscire a respirare è una sensazione che uccide. Sono finita in ospedale e i medici, infermieri, il mio medico mi hanno detto che sono esageratamente ansiosa. Mi hanno dato delle giccette di tranquirit li ma non mi hanno neanche fatto nulla. Già che ci sono: mi hanno misurato i parametri che erano tutti nella normalissima normalità. Avevo da prima il 100% addirittura e dopo il 99% di saturazione dell ossigeno. 120 la massima e 70 la minima di pressione. I medici mi hanno detto che quel 99% di saturazione mostra che non ho alcun problema di respirazione. Ma dottore scusi la mia ignoranza, io in quel momento mi sentivo pure "bene", cioè non avevo quel forte senso di respiro pesante è difficile. Cambia qualcosa? Se ci fossero reali problemi ai polmoni, ai bronchi per esempio, la saturazione sarebbe a prescindere sempre più bassa? Perché io francamente ho pensato "va bene ma adesso non ho quel forte disagio respiratorio, pertanto può essere che la saturazione al momento sia così ottima". Avevo comunque pensato di fare una radiografia di mia iniziativa, al torace. Dato che sento una costruzione a volte brutta, e se dormo di fianco è come se schiacciassi qualcosa. Il medico del ps mi ha detto di farla se proprio voglio ma crede sia inutile. Scusi i mille problemi affrontati in un solo post, ma credo lei sia abituato a situazioni del genere. La ringrazio anticipamente.
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69,4k 2,2k 88
Sono sintomi di competenza dello specialista ORL e pneumologo. Non è da escludere una base ansiogena.



[#4]
dopo
Utente
Utente
Sinceramente.. Mi consiglia di fare la radiografia al torace? A me quel 99% di saturazione mi ha un po' lasciata perplessa! Se prima credevo di avere un problema ai polmoni, adesso dopo aver misurato la saturazione dell ossigeno mi sembra meno probabile!
[#5]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69,4k 2,2k 88
Non ne vedo indicazione....

[#6]
dopo
Utente
Utente
Io avevo pensato che il mio problema di respirazione con a volte costrizione toracica potesse dipendere da un qualcosa ai polmoni. A volte mi stanco persino a parlare!