x

x

Indigestione o forma virale?

Lunedì sera mio padre è stato male, è andato un paio di volte a diarrea poi, lamentando mal di pancia/stomaco e di testa ha preso una camomilla. Poco dopo averla presa ha vomitato e si è sentito meglio. Lui sostiene di aver mangiato troppo in fretta e poi è andato subito a dormire. Il giorno dopo stava bene a parte la stanchezza e mal di gambe e schiena, è andato a lavoro e al ritorno ha dormito e gli è passato tutto. Va detto che il suo è un lavoro molto stancante e che soffre di ernia. Niente febbre. Il mio dubbio è: sarà stata un'indigestione o una forma virale? E nel caso sia stata virale, fino a quando devo preoccuparmi che possa sfogare anche a me? Grazie del consulto.
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69.9k 2.2k 88
Presumo possa trattarsi di una virosi intestinale (frequente in questo periodo).


Cordialmente

Felice Cosentino - Milano

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (La Madonnina), Roma (Villa Benedetta) Calabria (Reggio-Crotone)
www.endoscopiadigestiva