Utente
Ciao Dottori, chiedo scusa per il titolo ma veramente ho un problema serio, è possibile che come smetto di fumare perdo totalmente lo stimolo di defecare? , ho provato lassativi, eh si dopo tante volte riuscivo ad andarci, ma fanno male e dopo comunque il problema tornava. Io ho 19 anni e de incredibile come questa situazione stia drammatizzando la mia vita quotidiana, mi sento sempre cosi pesante. Ma se fumo ecco che il problema si toglie e vado a defecare ogni 3/4 volte al giorno, e come se fosse la sigaretta a stimolarmi. :(

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Il fumo in lei funziona da meccanismo regolatore. Dovrebbe però cercare, con un gastroenterologo o con la sua pazienza, altri rimedi.


Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Sono già andato da un gastroenterologo, ma la soluzione data è un lassativo. Ho provato anche una dieta ricca di fibre, a bere 3 litri di acqua al giorno, ma niente la sigaretta e l'unico rimedio. Io voglio smettere con tutto me stesso ma mi è impossibile a causa di questo problema. Non esiste un medicinale che stimoli? . La ringrazio enormemente per la sua risposta. Buona serata Dottor felice.

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ci sono farmaci di nuova generazione (linaclotide, prucalopride) da gestire con il gastroenterologo.



Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it