Dolori stomaco e petto

Partecipa al sondaggio
Salve a tutti gentili Dottori. Mi hanno diagnosticato reflusso gastroesofageo da una visita per i sintomi evidenti (acidità, dolori retrosternali e di stomaco). Ultimamente avverto anche palpitazioni. Ho fatto un Ecg un mese fa ed era tutto nella norma per questo il mio cardiologo ha detto che non c'è niente di cui preoccupare curarsi riguardo il cuore. Sono andato in cura da un gastroenterologo che mi ha prescritto peptazol per 40gg solo che a metà della terapia mi ha cambiato il peptazol con il lucen 20 e gastrotuss. Sembrava andare tutto bene, si vedevano alcuni miglioramenti ma una volta finito la cura si ripresentano dinuovo gli stessi sintomi. Oggi ho avvertito bruciori e dolori di stomaco legati a dolori retrosternali che addirittura mi hanno tolto l'appetito. Questi dolori sono cominciati verso le 13 e ancora ora ci sono. Ora ho preso una lucen e lo stomaco leggermente e passato, ma non i dolori retrosternali... Lei dottore per le sue esperienze e la sua professionalità cosa ne pensa a riguardo? Cosa dovrei fare? Perché sono in panico
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 71.5k 2.3k 74
Si tratta di un reflusso con sintomi riflessi (benigni) gastro-cardiaci. Deve procedere con la terapia antisecretiva.


Cordialmente

Dr Felice Cosentino Gastroenterologo Endoscopista - Milano (Clinica la Madonnina), Monza (Wellness Clinic Zucchi)- Reggio C (Villa Sant'Anna)

[#2]
Utente
Utente
Quindi dovrò continuare con quella terapia dottore?
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 71.5k 2.3k 74
Certamente e anche per lungo periodo.

[#4]
Utente
Utente
Grazie mille dottore. Un ultima cosa... mentre lavoro, facendo sforzi comincia a battermi forte il cuore e poi mi vengono dolori al petto e allo stomaco che poi eruytando passano. Che ne pensa?
Gtazie mille ancora
[#5]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 71.5k 2.3k 74
Sempre sintomi legati al reflusso.

[#6]
Utente
Utente
La ringrazio molto dottore, buonanotte
[#7]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 71.5k 2.3k 74
Buona notte anche a lei ed auguroni.




Reflusso gastroesofageo

Il reflusso gastroesofageo è la risalita di materiale acido dallo stomaco all'esofago: sintomi, cause, terapie, complicanze e quando bisogna operare.

Leggi tutto