Forti crampi al lato sinistro del addome dopo clistere

Partecipa al sondaggio
Salve, sono un ragazzo di 21 anni, con vari problemi gastrointestinali.
Spesso soffro di stitichezza causata(da come suggerisce il mio gastroenterologo) da una cronica fermentazione acida nel mio intestino.
Ogni circa 10 giorni, quando i dolori e i fastidi sono insopportabili, pratico un clistere(le pipette di glicerolo Carlo erba) che mi faceva scomparire tutti i dolori e i fastidi; ma ultimamente è sorto un problema, ogni qual volta effettuo uno di questi clisteri, per tutto il resto della giornata ho forti crampi addominali che vanno e vengono nel lato sinistro del colon.
Qual'è il problema? Dovrei smettere?
Grazie in anticipo =)
[#1]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 29.3k 1.1k 12
Mai sentito che la fermentazione acida(?????) provochi stitichezza!!!
Come sarebbe stata diagnosticata?
Fare clistere ripetuti non è una buona cosa.
Si faccia visitare per comprendere i veri motivi della sua stipsi.
Resto a sua disposizione.
Cordiali saluti.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2]
Utente
Utente
Si Dottore sono in cura da un gastroenterologo e stiamo cercando di trovare il problema, ma la mia preoccupazione è se è normale che avverto questi forti crampi dopo il clistere per tutto il giorno
[#3]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 29.3k 1.1k 12
No, non è normale.
[#4]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 29.3k 1.1k 12
Mai sentito che la fermentazione acida(?????) provochi stitichezza!!!
Come sarebbe stata diagnosticata?
Fare clistere ripetuti non è una buona cosa.
Si faccia visitare per comprendere i veri motivi della sua stipsi.
Resto a sua disposizione.
Cordiali saluti.