Utente
Gentile dottore un mese fa ho avuto dolore sopra l'ombellico aria nella pancia e difficoltà ad evacuare. Dopo 10 giorni con il sinecrin il fastidio è scomparso per ripresentarsi tra giorni fa con dolore più intenso.Mi sono recata dal medico il quale toccandomi la.pancia ha detto che'addome è trattabile e che quindi sarà colon irritabile. Il giorno dopo il dolore sopra l'ombelico era più forte ,dei crampi e così Mi sono recata al PS . Il medico di turno i ha fatto un ecografia e ha detto di vedere tanta aria nella pancia e il colon infimato. Mi ha mandato a casa dicendomi di ripetere un ecografia (perché il loro macchinario essendo un po vecchio Non ha una buona risoluzione) di ha dato il normix. Io non lo preso perché ho sepre saputo che serve per la diarrea e all'ora ho preso il debridat che mi ha prescritto il mio medico.il fatto è che oggi mi sento peggiocrampi sopra l'ombelico , dolore alla schiena mal di stomaco con acidità (premetto che soffro di reflusso da tempo)vado in baci ma le feci sono poche ,molli e maleodoranti. Secondo lei questi sintomi riconducono al colon irritabile?è poi dura questo problema per così tanto tempo
Il peggio è che mi sono messa a leggere un po di Internet e ho letto che questo sintomi sono anche quello di un ulceragastrica e di una pancreatite. Sono molto in ansia . Grazie anticipatamente

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Niente ulcera e niente pancreatite. Si tratta solo di colon irritabile con meteorismo che deve controllare con una dieta opportuna:

https://www.medicitalia.it/minforma/gastroenterologia-e-endoscopia-digestiva/1858-pancia-gonfia-colon-irritabile-dieta-fodmap-essere.html

Cordialmente

Felice Cosentino - Milano
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille dottore quindi secondo lei non è nulla di grave. Siccome il dolore si era fatto più forte prendendo il loro dx dell'addome sono ritornata al ps e mi hanno fatto i seguenti esami anamilasi totali,fosfatasi alcalina, Alitalia bilirubina creatinina esame emocrotometricio gamma fu glicemia got gtp potassemia latticodeidragenasi lipasemia sodiemia proteina c reattiva dosaggio gonadotrapina corionica. Il medico ha detto che già esami erano perfetetto mi hanno fatto una flebo con Zanda dipirone e spasmwx. Mi hanno rimandato a casa dicendo di fare un ecografia all'addome e mi hanno dato da prendere deursil e c ontabilin dicendo che servivano se nel caso ci fossero stati calcoli alla colicisti anche se secondo lui il problema era il colon infiammato.Il mio medico invece dice di prendere il duspatal.cosa faccio? Se ci fosse stato un problema allo colicisti si sarebbe visto dalla prima ecografia e analisi? Sono molto in ansia perché devo partire ad ho paura di stare male fuori casa.