Utente
Buonasera.Ho 35 anni e da un anno non sto per niente bene.La mia qualità di vita è nettamente peggiorata.Cercherò di essere breve ma devo comunque dire ciò che mi è sucesso.Per annoiare meno sarò sintetica ma molto chiara (spero ) .

* giugno 2015 : colecistectomia per calcolo
benessere
* inverno 2015/2016 : costellato da 3 gastroenteriti ( gestite semplicemente con fermenti )
relativo benessere (un po' di fastidi addominali)
* marzo 2016 : dopo un pranzo abbondante,dolore fortissimo al fianco destro , gonfiore addominale , nausea , confusione mentale, bruciore di stomaco , percezione di ogni singola ansa intestinale tanto che non potevo toccarmi l'addome o mettermi un pantalone .Al pronto soccorso mi dicono semplicemente colon irritabile e mi danno dei fermenti )
realtivo benessere
* estate 2016 : i sintoni "intestinali" si attenuano ,anche se dopo i pasti spesso devo correre in bagno per diarrea con realtivi crampi ma almeno l'addome è più trattabile.Iniziano i sintomi "digestivi" : bocca amara .. nausea ..sensazione di avere in gola delle bolle di muco ..tosse secca..calo di voce ... Inizio controlli diagnostici , tra cui :
* gastroscopia : gastrite da reflusso biliare - ernia iatale da scivolamento - cardias e piloro incontinenti
* colonscopia : emorroidi di 2 grado
* breath test : nemmeno lo eseguito , appena soffiato nell'apparecchio ( senza assunzione di lattosio ) avevo un valore di 60.
* ecografia addome : tutto nella norma ,ma presenza di tantissima aria.
* coprocoltura : niente da segnalare
MI danno la terapia da seguire a casa :
per la gastrite : Riopan all'occorrenza - Pantorc da 40 1 cp al giorno - Levopraid 20 gtt prima dei pasti
Per l'intestino: Normix 4 cp al giorno per 7 gg per 3 cicli e dopo ogni ciclo 7 gg di Enterolactis
Faccio la terapia, senza risultato.
Parlando con il mio medico di famiglia sospendo tutto e prendo solo 6 cp al giorno di Normix per 15 gg e poi una settimana di LD2 fermenti lisati che a differenza dei vivi non mi gonfiano l'addome.Durante la cura rinasco.Sto benissimo.Non ho più nemmeno il reflusso biliare,posso mangiare di tutto,sento che lo stomaco non è più spinto verso l'alto, il diaframma non mi irradia più dolore.Addome trattabile,sgonfio,intestino regolare (gestibile),sono contenta.Una speranza.Smetto la cura 2 gg fa. Oggi dopo pranzo crampi violenti allo stomaco , di corsa in bagno.Ci risiamo.Di nuovo quella sensazione amara in bocca ..risento in gola il "muco" da reflusso ..per fortuna la confusione mentale non si è ancora ripresentata ma la stanchezza fisica si.Che sia Sibo credo sia assodato..o no?devo fare una risonanza all'addome? Defvo rassegnarmi a vivere così?Devo assummere Normix a vita?NOn so più dove sbattere la testa..quale può essere la causa di tutto ciò? ed il rimedio?potrà mai passare così ..magicamente come sia venuto? non sono un tipo ansioso anzi.Molto razionale ,voglio solo capire e cercare di avere una vita dignitosa.In attesa di un parere ringrazio.

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
SIBO? E come fa a dirlo?
Faccia il breath test al lattulosio.
Tutti coloro che tolgono la colecisti, dopo l'intervento, hanno fastidi.
Provato mai l'acido ursodesossicolico?
Resto a sua disposizione! Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la risposta. Che sia Sibo non l'ho dedotto io ma me lo ha detto il gastroenterologo. Me lo ha riferito dopo breath test positivo e risposta positiva al Rifacol. Si vede ad occhio nudo che senza Normix la zona sotto l'epigastrio di gonfia tantissimo ed è dolente spingendo in su lo stomaco. Per quanto riguarda il deursil, il medico disse che è un farmaco pesante e non essendoci evidenza di calcoli non me lo prescrive. Secondo lei tra questi problemi e l'assunzione di deursil quale potrebbe essere il nesso? Pensa sia un problema di bile densa?.. Grazie mille

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
La SIBO ha un elevato tasso di recidiva.
L'acido ursodessossicolico non è un farmaco pesante perché NON È UN FARMACO!
Si utilizza nei colecistectomizzati anche in assenza di calcoli.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
Utente
Si lo so, ha alta recidiva ma a quei dosaggi alti di Rifacol credevo di stare meglio almeno per un po', invece dopo due gg dal termine della terapia sento tornare i sintomi. Per esempio stasera ho la lingua che mi brucia.. C'è anche chi mi ha parlato di candida intestinale, ma a sentire tutti non se ne esce. Lei pensa che non sia Sibo? Pensa che con il deursil potrei risolvere?..

[#5]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Con l'acido ursodesossicolico dovrebbe almeno provare, spesso migliora la situazione.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#6] dopo  
Utente
Ok grazie Dottore.. A questo punto proverò! Ma per sapere "cosa succede" nel tenue non c'è modo? Per poter fare una "coltura" o qualcosa del genere. Io parlo da "ignorante" ma.. Il non capire cosa succede al mio corpo mi abbatte non poco. Come mai il Rifacol mi placa e appena smesso ricomincia il tutto? Allora sono batteri? Oppure virus e perciò faranno il loro decorso.. Qualcosa non va. Si manifesta così la dispepsia post colecistectomia?.. A saperlo mi tenevo il calcolo, anche se avevo paura della pancreatite.. Io ho 35 anni e sto cercando di avere una gravidanza ma mi da pensiero questa situazione.. La saprò affrontare? Anzi posso affrontarla?.. Potrò solo peggiorare. La cosa strana è che oltre i sintomi intestinali mi prende anche gli occhi.. Mi dà noia la luce.. Ho la testa "svagata".. Confusa.. Non sono più io e non ho più il controllo di me. Un'ultima domanda.. Metronidazolo potrebbe servire? Scusi lo sfogo e grazie per la pazienza. Se può rispondere a qualcuna delle mie Domande mi aiuterebbe a farmene una ragione.

[#7] dopo  
Utente
Ultima cosa... Il deursil "fluidifica" la bile che io sappia... Ma se fosse un problema di bile... Il reflusso biliare sarebbe sempre presente no? Invece se "curo" l'intestino il reflusso biliare rientra senza traccia e ho pieno benessere.. È questo che mi fa pensare che il problema principale sia l'intestino. Quando non prendo il normix sono intollerante ai latticini e posso mangiare solo in bianco senza cmq risolvere niente, invece sotto normix ritorno a mangiare tutto e a tollerare ogni cosa senza acidità o reflusso. Dopo il normix non ho preso nessun fermento al secondo ciclo... Per paura di gonfiarmi.. Nemmeno fermenti Lisati.. Forse ho sbagliato. Comunque l'intestino è importante per il sistema immunitario,a lungo andare si parla di sclerosi multipla.. Malattie autoimmuni... Insomma.. Resto razionale e vivo il presente ma.. È normale pensare anche al futuro. Si vedrà.

[#8]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Più di quanto le ho detto, senza neanche vederla, non posso dire.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#9] dopo  
Utente
Ha ragione anche lei :) grazie lo stesso

[#10]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Mi aggiorni se le fa piacere!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#11] dopo  
Utente
Certo che mi fa piacere. Spero di avere qualcosa per cui aggiornarla, trovare qualcuno che "sappia" o almeno "ascolti" è alquanto difficile. Mi auguro di aggiornarla a breve con buona notizie. Buona giornata e grazie ancora