x

x

Dispepsia

Gonfiore addominale, difficoltà a digerire, reflusso gastrico? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Salve sono una ragazza di 24 anni. Purtroppo soffro di attacchi di panico ed ansia generalizzata. La mia grande fortuna è stata di non aver mai sofferto di stomaco, neanche in gravidanza. Da un mesetto circa il mio stomaco sta facendo i capricci, prima era solo un problema al mattino, qualsiasi cosa mangiavo mi rimaneva sù, sentivo proprio l'aria che si muoveva, mi partiva la tachicardia e spesso extrasistole fino a quando non eruttavo. Ora questo problema si è esteso anche a pranzo e cena, mangio e dopo 10 minuti comincio a stare male con gonfiore, pesantezza, continua eruttazione durante la giornata ma che non sono mai soddisfacenti, spesso nom fuoriescono e mi so strozzano in gola, sento come dovessi forzare il mio stomaco con una contrazione per poter riuscire o magari prendere un digestivo. Ogni tanto salgono anche acidi che mi disturbano. Cosa devo fare???
[#1]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 26,4k 1k 13
probabilmente solo lieve gastrite!
Cosa fare?
Semplicemente una visita gastroenterologica!
Cordialmente!

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio per la velocissima risposta dottore. Quello che chiedo è, c'è qualche accorgimento da seguire??
E soprattutto è normale avere anche ipersalivazione??
[#3]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 26,4k 1k 13
Pasti piccoli. e frequenti.
Dieta leggera.
Visita gastroenterologica.