Utente cancellato
Salve ho effettuato le analisi del sangue per un controllo genarlae e ho riscontrato alcuni valori alti del tipo:

GLICEMIA 107.7
TRANSAMINASI GPT-ALT 77.1
TRANSAMINASI GOT-AST 59.7
GAMMA GT 69.9

Ho poi effettuato un’ecografia dell’addome superiore e dice questo:
FEGATO: di dimensioni normali,a margini regolari,ed ecostruttura sostanzialmente omogenea..
Non immagini da riferire a lesioni focali..
Non dilatazioni dei vasi portali ed epatici,delle vie biliari intra ed extra epatiche
COLECISTI:distesa,a pareti regolari,nel cui interno si evidenziano finissimi echi mobili come per modesta sabbia biliare
PANCREAS:normale per forma volume ed ecostruttura. Non lesioni focali nè dilatazioni del Wirsurg apprezzabili con la metodica..
Asse spleno-portale regolare per decorso e calibro
MILZA: normale per volume ed ecostruttura
RENI: in sede in clinostatismo,normali per volume con spazio cortico-midollare conservato per spessore ed ecostruttura

Volevo chiedere deve preoccuparmi per il valore alzato di questi valori??

[#1] dopo  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
Probabilmente si tratta di una situazione metabolica legata o all'alimentazione o ad una familiarità Per diabete.
Riduca i carboidrati nella sua dieta e tra due mesi ripeta gli esami.
Resto a sua disposizione! Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
414539

dal 2018
Grazie per la velocità nella risposta
Volevo inoltre chiederle c’è una correlazione tra la glicemia e le transaminasi alte?
Soffro di reflusso gastroesofageo e ernia iatale puó incidere?
Nel caso fossero ancora alte le transaminasi potrebbe essere qualcosa di molto più serio?
Ho 32 anni e sono una persona abbastanza sportiva

[#3] dopo  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
1) Si
2) no
3) faccia anche le analisi per epatite B e C
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
414539

dal 2018
Grazie ancora dottore
Le faccio un ultima domanda
Nel caso fossero ancora alte faró le analisi di epatite B e C
Io ho fatto un tatuaggio e è passato un anno più o meno puó essere una causa dopo questo tempo?

[#5] dopo  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
Se non sono state rispettate norme igieniche, i tatuaggi possono mettere a rischio di epatite B e C.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#6] dopo  
414539

dal 2018
Nonostante abbia fatto l’ecografia e risulti negativa c’è la possibilità che uno degli organi controllati possa avere comunque una patologia e puó essere che un altro organo che non ho fatto l’ecocografia abbia una patologia e mi fa alzare questi valori?

[#7] dopo  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
In questo caso l'ecografia non ha rilevanza
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#8] dopo  
414539

dal 2018
Cioè cosa intende?

[#9] dopo  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
Che non serve in caso di epatiti o di situazione merabolica.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#10] dopo  
414539

dal 2018
Peró in caso di patologie ben più gravi si giusto?

[#11] dopo  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
Certo
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia