Utente 496XXX
Buongiorno e buon Ferragosto a tutti (seppur rattristati dalle terribili notizie provenienti da Genova). Nel 2014 il gastroenterologo mi ha diagnosticato un leggero reflusso (con tanto di gastroscopia comunque negativa e cardias continente) e mi ha detto di assumere omeprazolo da 10 mg ogni giorno. Io, avendo questo reflusso leggero (che a volte tampono con del Gaviscon, se non ho preso l'omeprazolo), posso assumere il farmaco non tutti i giorni, ma tipo ogni tre/ quattro giorni, visto che il leggero bruciore di stomaco dopo i pasti è sopportabile o addirittura sporadico (ci sono dei giorni in cui non avverto bruciori, pur non avendo assunto nulla la mattina). Infine, una domanda un po' fuori "topic": Ma il latte di soya fa davvero così bene? Io prendo da 50 anni quello di mucca ogni mattina e ancora non sono morto. Anzi, ho letto proprio qui su Medicitalia che potrebbe essere protettivo in caso di tumore al colon. Ok, per ora è tutto. Grazie e buone vacanze

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Concordo sulla terapia con omeprazolo/antiacidi e, soprattutto, sulla bontà del latte vaccino.

Buon ferragosto.
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 496XXX

Buon Ferragosto anche a lei, dott. Cosentino. Diciamo che l'effetto di una capsula da 10 mg di omeprazolo mi dura anche per tre giorni. Oggi tutti sono intolleranti a tutto. Quando ero piccolo o ragazzo io, non c'erano tutte queste nuove patologie. Un buon bicchiere di latte, con una tazzina di caffè dentro, lo prendo almeno dal 1982 e sto ancora qua e sto benissimo. Agli amici vegani vorrei sottolineare che il latte di soya che loro comprano (al triplo del prezzo del latte vaccino), viene edulcorato con succo d'uva o zucchero di canna, perché altrimenti quel latte avrebbe il sapore di una sciacquatura di piatti. Ho provato il latte di riso: Gradevole d'estate, ma ingrassa di più del latte di mucca, essendo pieno di amido (in pratica, è come bersi un latte ben zuccherato)

[#3] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Stessa opinione. Questa mattina mi son trovato senza latte in frigo e non le dico la sofferenza.

Buon ferragosto
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 496XXX

Ormai i supermercati sono aperti anche le mattine dei giorni festivi. Se ci faceva un salto, un brick del latte sicuramente lo trovava. Ancora buona festività!

[#5] dopo  
Utente 496XXX

Ascoltavo poco fa alcune (ormai note) considerazioni del prof. Berrino sul latte di mucca. Dissento in toto da molti suoi pensieri. È vero che introduciamo troppe proteine animali, ma il latte vaccino ha poco più del 3% di proteine, quindi... Poi in questo sito c'è un articolo che mette in guardia sui pericoli che il latte di soia avrebbe sulla prostata. Insomma, c'è chi lo esalta e chi lo demonizza (almeno in parte). Rimane il fatto che sia il latte di soia che il tofu abbiano un sapore orrendo (e qui non si va a gusti, è così)

[#6] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Condivido.....
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#7] dopo  
Utente 496XXX

Poi, non so, io diffido sempre dei medici che fanno della loro professione come un credo religioso. Di guru ce ne sono già troppi. Io credo nei medici veri e nella ricerca scientifica autentica. Come quell'altro emigrati in California che si è inventato il mima digiuno. Tre olive in tutto in un giorno! Secondo lui, disintossica l'organismo. Io cadrei per terra con una pressione massima a 50