Utente 276XXX
Buongiorno vorrei porvi la seguente domanda. Qualche anno fa mi è stato diagnosticato il morbo celiaco e nonostante il cambiamento dietetico, ho ancora manifestazioni a livello intestinale sovrapponibili a quelle di IBS, nulla più nulla meno. Poco tempo fa però, in corrispondenza di un evento molto stressante ho avuto una manifestazione extraintestinale, definita dal reumatologo policondrite recidivante, per fortuna ad episodio sporadico! E' possibile nel caso del morbo celiaco, una correlazione con le manifestazioni extraintestinali esattamente come per colite ulcerosa e morbo di Crohn? mi sembra azzardato come paragone, poiché MICI e IBS sono due cose che non c'entrano nulla l'una con l'altra. Purtroppo non ho conoscenze sufficientemente approfondite sull'argomento per cui chiedo delucidazioni a voi in merito. Grazie mille per la risposta.

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Scuotto

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
COMO (CO)
SARONNO (VA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,
la celiachia presenta una associazione frequente con diverse patologie autoimmuni.
Vista la persistenza di sintomatologia addominale, le consiglio di effettuare, con lo specialista gastroenterologo che la segue, una rivalutazione degli aspetti sierologici e, se opportuno, endoscopico-istologici con l'accortezza di avere una dieta permanente priva di glutine.
Cordiali saluti
Alessandro Scuotto, MD, PhD.