Utente 551XXX
Buongiorno

sono un uomo di 39 anni molto ansioso riguardo alle questioni di salute. Non bevo, non fumo. Ultimamente ho avuto qualche leggero problema addominale (poi rientrato), che ho attribuito al mio colon. Ho fatto una visita dal gastroenterologo con eco addome e colon, tutti gli organi e le pareti del colon sono risultati perfettamente nella norma.
Ora però mi sono un po' fissato con la paura che i miei problemi in realtà dipendano da qualche patologia del pancreas. I miei sintomi principali sono una certa sensibilità digestiva quando mangio certi cibi, cosa che noto nelle feci che tendono ad essere molto pastose.
Sono però confuso ad esempio, sulla famosa steatorrea... Non so se ce l'ho o non ce l'ho. Le miei feci sono poco formate ma non galleggiano ed il colore è un marrone non scurissimo, diciamo del colore del burro di arachidi (devo dire che consumo cibi chiari, banane, carne, finocchio, poche verdure a foglia).
Oggi poi c'è un altro sintomo che mi spaventa e che mi ha spinto a scrivervi. Un dolore all'altezza dello sterno appena a sinistra, che se non sbaglio è la posizione del pancreas.
Lo sento quando faccio un respiro profondo soprattutto e quando sto seduto, non aumenta da sdraiato. Insomma quando indurisco i muscoli.
Potrebbe essere il pancreas? Potrei avere qualcosa che non va al pancreas?

La cosa mi spaventa molto e vorrei avere una vostra opinione sul colore delle feci a "burro di arachidi" - marrone chiaro (è normale?) e su questo dolore che sento da oggi.

Grazie

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Naviga troppo su internet.... non noto alcuna sintomatologia da pancreas. Nulla di patologico.

Si tranquillizzi


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 551XXX

Salve dottore

So che devo tranquillizzarmi ma ieri e oggi ho avuto due episodi evidenti di steatorrea, feci chiare pastose e galleggianti e sono terrorizzato. Due episodi di fila mi fanno pensare al peggio anche perché non ho mangiato nulla di strano

[#3] dopo  
Utente 551XXX

E dimenticavo, con odore che non avevo mai sentito prima

[#4]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Comprendo, ma non penso al pancreas
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#5] dopo  
Utente 551XXX

Grazie dottore.

Cosa può causare questi sintomi? Anche il colon irritabile? Io ho la sindrome di Gilbert, può in qualche modo magari in momenti di stress causarmi qualche problema del genere? Lei cosa ipotizza soprattutto? Grazie

[#6] dopo  
Utente 551XXX

Salve dottore,

essendo un tipo molto zelante, ho fatto un salto al pronto soccorso, dove mi sono stati fatti gli esami del sangue. glieli riporto nel dettaglio, visto che ci sono alcuni elementi che mi preoccupano :

EMOCROMO : tutto nella norma
- leucociti 7,3
- eritrociti 4,85
- emoglobina 15,3
-ematocrito 43
- mcv 88,9
-mch 31,5
- mchc 35,5
- rdw-cv 12,4
- piastrine 249

formula leucocitaria : nella norma
-neutrofili 59,4
- linfociti 28,0
- moniciti 8,9
-eosinofili 3,3
- basofili 0,4

prototrombina 1,17
aptt - 1,17

glucosio 142 (non ero a digiuno, avevo appena mangiato due nbanane)
creatinina nel sangue 1,26 * (max 1,17)

BILIRUBINA (soffro della sindrome di gilbert)
- totale 2,01 * (1,20)
- diretta 0,33 * (0,20)
- indiretta 1,68 *

AST 60* (max 50)
ALT 30
LIPASI 14
Sodio 140
potassio 4,8
calcio 9,7
proteina c reattia 0,22

troponina 1 1,14

Come può immaginare, gli elementi di preoccupazione sono gli asterischi.

Premesso che ho la sindrome di gilbert, è la prima volta che noto una delle transaminasi più alta.

-Ho letto che la AST alta può avere correlazione con uno sforzo muscolare. Ieri in palestra ho fatto gambe e ancora oggi ho dei bei dolori ai muscoli, può esserci una correlazione?
_ perché la creatinina è così alta? può avere a che fare con gli integratori di amminoacidi che prendo e lo sport?
_ Si posso escludere problemi al pancreas vista la lipasi bassa?


Domani verrò sottoposto a una ecografia addominale, sebbene ne abbia fatta una un mese fa, come le dicevo, e non si evidenziava assolutamente nulla.

Alla luce di tutto ciò, cosa devo ancora indagare per capire il perché della mia steatorrea? sono terrorizzato dall'idea di avere altri episodi.

[#7] dopo  
Utente 551XXX

Buongiorno dottore,

sono stato al pronto soccorso per fare l'ecografia, dove è risultato tutto nella norma. Colecisti senza ostruzioni, fegato e pancreas nella norma, etc.

Il medico del pronto soccorso mi ha solo consigliato di rifare gli esami per la creatinina, ma in effetti io bevo poco (cosa che lui ha subito ipotizzato) e soprattutto ieri non avevo praticamente bevuto. Mi ha consigliato di bere molto e rifare l'esame con calma.

Ieri sera al ritorno dall'ospedale ho mangiato carne e insalata di valeriana (che non mangiavo da tempo perché il gastroenterologo mi aveva consigliato la dieta fodmap dove sono sconsigliate le verdure "a foglia"). Stamane, accanto a feci di colore normale e ben formate ho fatto una scarica scura che mi ha terrorizzato perché pensavo al sangue nero. Poi analizzandola bene ho visto che era verde (anche sulla carta igienica) e c'erano pezzi grandi di foglie verdi di valeriana.

Inoltre la mia bilancia dice che ho perso un chilo da ieri.

Mi aiuti dottore, l'ansia ha preso il sopravvento, ho sentito addirittura nausea che riconduco proprio all'ansia.

[#8]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Purtroppo noto solo ansia e basta. Adesso si allarma anche per le feci scure dopo essersi alimentato con verdura. Di questo passo le consiglio di non assumere pomodori e anguria altrimenti troverà le feci con puntini rossi e penserà di avere un sanguinamento da tumore del colon ..

Segua i consigli, condivisibili, del suo medico
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#9] dopo  
Utente 551XXX

Lo so dottore,

so che l'ansia sta facendo un brutto scherzo e la ringrazio per la sua preziosa presenza.

Le feci mi hanno spaventato perché la parte verde scura era liquida e non digerita, è come se l'insalata fosse uscita com'era entrata. Da cosa può dipendere?

Mi può solo dire cosa pensa dei miei esami? Ci sono elementi di preoccupazione? Grazie.

[#10]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Dagli esami nessun elemento di preoccupazione; il Gilbert non da sintomatologia e giustifica il rialzo della bilirubina


Buona domenica
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#11] dopo  
Utente 551XXX

Grazie ancora e grazie per essere qui di domenica nonostante i 3000 gradi fahrenheit di fantozziana memoria.

Ma la mia domanda rimane dottore:

da cosa possono essere dipesi questi attacchi di steatorrea????
Colon irritabile???
Perché la verdura "a foglie" mi ha fatto questo effetto oggi?

[#12]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Solo colon irritabile.....
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#13] dopo  
Utente 551XXX

grazie dottore,

scusi se ho insistito e le auguro una felice domenica, al fresco possibilmente...

[#14]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Buona e fresca domenica anche a lei.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it