Utente 554XXX
Buongiorno
scrivo per avere chiarimenti se possibile riguardo l'esito di una gastroscopia con biopsia.
Conclusioni della gastroscopia:
L'esame mette in evidenza una gastropatia eritematosa ed una piccola risalita della linea zeta. Cardias incontinente.
A livello dell'esofago terminale presenza di ernia iatale da scivolamento.

Biopsie: numero 10

A) duodeno
B) stomaco
C) stomaco
D) stomaco
E) stomaco
F) esofago

Diagnosi:

A) mucosa duodenale con referti nel limiti della normale variabilità morfologica
B) gastrite cronica atrofica con focale metaplasia intestinale in fase quiesciente (HB negativo)
C) vedi B
D) vedi B
E) vedi B
F) un frustolo di mucosa squamocolonnare ed uno di mucosa gastrica di tipo oxintico con reperti nel limiti della normale variabilità morfologica. (HB negativo)
Grazie

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Un esito istologico compatibile con la sua età. Nulla di preoccupante

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 554XXX

Buonasera e mi scusi se la disturbo ancora.
Il gastroenterologo dopo il peggioramento di alcuni sintomi ( grande difficoltà digestiva, gonfiore, dolore sternale ) mi ha prescritto 20 mg rabeprazolo mezzora prima di pranzo e mezzora prima di cena e una compressa di ranidil alle 22.
Purtroppo non ho trovato alcun giovamento, anzi ho costante pesantezza di stomaco e oggi 2 ore e mezzo dopo il pasto ho avvertito senso di svenimento e capogiri. Dopo essere andata in bagno sono stata un po' meglio. Anche se è rimasta molta debolezza agli arti. Secondo lei possono essere i farmaci?
Grazie

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Potrebbero essere i farmaci
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 554XXX

Gtazie mille dottore.
Lei consiglierebbe di cambiare farmaci o ripetere la gastroscopia?
Grazie

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Aggiungerei qualche procinetico
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it