Utente
Gentile dottore,
Oggi dopo essermi svegliata ho sentito di aver ingoiato qualcosa mentre dormivo a bocca aperta vicino alla finestra credo sia un insetto volatile o ragno ho mangiato e bevuto tutto il giorno ma sento che qualcosa sia bloccato vicino allo stomaco potrebbe causare conseguenze cosa dovrei fare?

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Nulla, solo ansia.
Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente
Nonostante sia passato il secondo giorno continuo a sentire qualcosa di bloccato tra l'esofago e lo stomaco tipo" una buccia " cosa dovrei fare sono sicura che mentre dormivo e mi sono svegliata ho ingoiato qualcosa o un insetto o non saprei cosa ho provato a mangiare di tutto ma è ancora intrappolata qualcosa ho paura che sia un insetto ancora vivo e possa deporre le uova cosa dovrei fare dottore?

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Si rechi in pronto soccorso.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
Utente
Gentile dottore ho un po' d'ansia a recarmi al pronto soccorso, secondo lei cosa potrebbe essere questo "insetto"o oggetto che ancora lo sento tra l'esofago e lo stomaco come una "buccia di mela"?

[#5]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Purtroppo non posso aiutarla: non è sicura lei di cosa sia successo, come posso saperlo io?
Credo sia solo una notevole ansia.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#6] dopo  
Utente
Quindi secondo lei potrei anche evitare di recarmi in pronto soccorso, l'unica cosa che mi crea ansia è l'esame di gastroscopia non c'è un'alternativa simile ma meno invasiva?