Utente 500XXX
Buongiorno, avverto da circa una settimana un lieve dolore al basso ventre lato sinistro quanto mi piego o quando faccio qualche movimento che comprime l'addome in quel punto. In piedi e premendo l'addome con le mani non ho male. La cosa è iniziata dopo 10/15 giorni di problemi di stipsi con feci dure e caprine.
Ultimamente bevo poca acqua e mangio spesso fette biscottate integrali, ho per qualche giorno inoltre esagerato con arachidi. Inizialmente avvertivo un peso e un fastidio generale al basso ventre ma dopo aver preso per due sere una compressa di pursennid ed avere scaricato un po' mi è rimasto solo questo doloretto basso ventre lato sinistro. Premetto che ho fatto controllo ginecologico completo con ecografia transvaginale ed eco addome completo il mese scorso ed era tutto a posto. Al momento ho anche bocca impastata e lingua bianca, non so che cibi evitare e cosa mangiare. A cosa può essere dovuto questo doloretto che non passa?
Grazie di cuore per una vs gentile risposta

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Potrebbe trattarsi, con i limiti del consulto a distanza, di una distensione meteorica del colon (sigma) o di un problema muscolare.


cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 500XXX

Grazie per la rapida risposta, secondo Lei può passare da solo con il tempo o devo assumere qualche farmaco, da due giorni ho preso un antinfiammatorio perché avevo anche mal di schiena zona lombare.
La sostituta del mio medico dopo un consulto telefonico mi ha prescritto compresse normix che io non ho preso perché sono in terapia ormonale sostitutiva e non mi fido a prendere queste medicine senza interpellare il mio ginecologo che al momento è assente. Cosa potrei prendere per far cessare il dolore?
Grazie e buona giornata

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Potrebbe prendere del paracetamolo.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 500XXX

Grazie mille
Buona serata

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Buon weekend
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente 500XXX

Buongiorno, dopo ok telefonico del mio ginecologo, ho preso Normix per 6 giorni e tre bustine di Movicol, l' intestino ha ripreso a funzionare ma è rimasto gonfiore addominale e brontolii, permane inoltre un leggero fastidio basso ventre sx oltre al dolore schiena zona lombare. Ieri ho messo pomata per mal di schiena e mi sembrava di non avere nessun fastidio al basso ventre oggi invece accuso un po'più di mal di schiena anche dopo aver messo pomata e fastidio in basso a sx. Non capisco se ci vuole un po'di tempo per guarire e una dieta più appropriata o se devo fare una visita specifica, perché il fastidio è minimo e non vorrei fare visite per niente. Medico dice che è disbiosi.
Può essere disbiosi intestinale a causare fastidio basso ventre a sx e gonfiore che necessita di più tempo a passare?
Grazie
Cordiali saluti