Utente 174XXX
Buingiorno, da circa un paio di mesi soffro di dolore all'esofago, bruciore in bocca, gonfiore addominale (sopra ombelico) che duta anche tutto il giorno, extrasostole; i disturbi variano da un giorno all'altro. Mi stò curando con duapatal mattino e sera e a " tratti" pantoprazolo ma non passa. Ho eseguito una colon/ gastroscopia e ho una ernia iatale. Sono disturbi dovuti all'ernia? C Un osteopata potrebbe aiutarmi? Il pantoprazolo dà gonfiore? Possono essere dovuti questi disturbi dal pancreas o fegato o calcoli cistifellea? Glii esami del sangue sono normali. Grazie in anticipo per il vostro conaulto. Paola

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Ne ha parlato con un gastroenterologo ? I disturbi potrebbero anche essere legati a qualche intolleranza alimentare e/o disbiosi intestinale


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 174XXX

Si, mi ha dato duspatalin retard ma non sto meglio, ora stò provando anche con nexium invece del pantoprazolo 20 ( faccio bene?). Con la gastroscopia e colonscopia ( che differenza c'è con l'endosopia?) a parte l'ermia iatale non ha trovato niente. Pancreas o fegato possono centrare qualcosa? Sono preoccupata, dottore. Diciamo che il disturbo principale è l'addome superiore (sopra ombelico) che o è gonfio o a volte bruciante( ma non dietro lo sterno) sempre sopra ombelico e il fastidio in bocca quando non mangio da ore.( bruciore). A volte le extrasistole al mattino...scusi la confusione ma neanche io ci capisco molto. Ma ...l'ernia iatale dà questi disturbi?

Grazie per i suoi prezioai consigli.

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Le ho già dato delle indicazioni: possibili intolleranze o disbiosi intestinale. Servono accertamenti specifici
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it