Utente 355XXX
Buongiorno, avrei un dubbio che magari qualcuno può aiutarmi a chiarire.
Se una persona ha grado 1 tipo marsh e anticorpi positivi (non altissimi, il limite mi sembra che era 9 e questa persona ne ha 18)
Sintomi tutti presenti
È celiachia per forza giusto?
Dopo la gastro, in ospedale gli è stato consigliato di continuare a mangiare glutine. Dopo alcuni anni i sintomi si sono ripresentati in maniera più forte e il gastroenterologo le ha fatto rifare gli esami del sangue. I valori degli anticorpi erano più o meno simili, ma tutto il resto degli esami erano sballato (ferro, emoglobina, ecc).
Al che sempre il gastroenterologo NON ha fatto rifare gastroscopia, poiché se c'erano già dubbi prima, avendo continuato a mangiare glutine per anni, bastavano i risultati per capire che era celiachia.
Secondo voi è corretto?
Ci è stato detto anche che si potrebbe reinserire il glutine per poi rifare la gastroscopia, ma ormai questa ragazza è a dieta da anni.. .
Voi cosa ne dite?
Grazie

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Se gli anticorpi erano positivi, se c'era la sintomatologia e l'istologia duodenale (anche se al limite) allora parlerei di celiachia.

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 355XXX

Conta linfociti intra epiteliali >40/100 enterociti
Infiltrati infiammatorio della lamina moderato costituito prevalentemente da plasmacellule e più rari linfociti
Enterociti cilindrici e cubici
Iperplasia delle cripte saltuaria
Villi normali per forma e dimensionj

Compatibile con tipo infiltrativo di morbo celiaco
Classificazione di marsh modificata tipo 1

Questo 15 anni fa. Continuato a mangiare normale fino al 2013,sintomi aumentati e esami sballati. Non è stata rifatta fare gastroscopia. Può essere che con gli anni, se avessi rifatto la gastroscopia, la situazione era peggiorata? A questo punto mi viene da pensare che potrei reintrodurre il glutine e poi fare una nuova gastro.... Grazie

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Provi a reintrodurre il glutine.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it