Utente 472XXX
Salve a tutti

Premetto che ho già prenotato una colonscopia e ho iniziato l antibiotico e la dieta. Soffro di colon irritabile e mio padre ha avuto un carcinoma al colon. Pertanto io ho fatto l ultimo controllo quando avevo 37 anni (5 anni fa) e ho il follow up Tra un mese. Dopo aver mangiato troppo e male a seguito delle vacanze mi sono messo un po' a dieta ma avverto un forte dolore sul fianco sinistro in basso. La cosa che mi sta facendo preoccupare più che in altri episodi analoghi è che tale dolore persiste nonostante la dieta e anche dopo essermi completamente scaricato la mattina. Avverto una sorta di "pesantezza" continua nella zona.

Come già detto ho già calentarizzato il controlo ma volevo domandare solo se è normale nonostante la dieta la mia regolarità intestinale avere questa sensazione di fastidio cintinuo

Grazie mille e perdonate se vi ho fatto perdere tempo

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Bisogna capire se il dolore è di tipo intestinale o anche lombare....

Perchè l'antibiotico prima della colonscopia ?

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 472XXX

Ha ragione non avevo specificato

Il medico curante mi ha prescritto un antibiotico perché ritiene che ci sia un infezione in atto e che l irritazione dipenda da quello

Questo oecrhe manca un mesetto all esame e ho dolore

[#3] dopo  
Utente 472XXX

Il fastidio aumenta da disteso. Potrebbe essere anche una concomitanza di problemi sia di schiena che intestinali. I miei dubbi sul dolore diverso da quello che ho di solito è che è insorto soltanto quando ho iniziato la dieta e anche se mi scarico bene mi rimane sempre l indolenzimento. Il punto è sulla sinistra sotto il costato e aumenta alla palpazione.

Grazie comunque per la risposta

[#4]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Comprendo, ma senza visita non è possibile orientarsi...
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#5] dopo  
Utente 472XXX

Grazie lo stesso

Spero non sia nulla di grave

[#6] dopo  
Utente 472XXX

Ho consultato il medico curante. Ha trovato il mio addome trattabile e mi ha prescritto normix 200. Due pastiglie mattina e due sera. Finita la cura ho memo aria e non ho più stitichezza. Io problema è che a fine cura ho ancora dolore a sinistra sotto l emicostato sinistro sia se sento aria nella pancia ma anche quando sono sgonfio avverto una decisa pesantezza a sinistra. Siccome non so fino a che punto alcuni dei sintomi siano dettati da suggestione ho anticipato la colonscopia alla prossima settimana augurandomi di non avere nulla di serio. Di solito non mi spavento mai ma stavolta decisamente si