Utente 528XXX
Salve, dopo diverse e gravi carenze alimentari tra cui vitamina d, anemia, folati, vitamina, globuli bianchi bassi e magnesio ho avuto problemi di dissenteria cronica e perdita di peso con infezioni varie. Sono andata dal gastroenterologo e ha provveduto a farmi la colonscopia con questo esito:

Sufficiente la toilette intestinale (Boston Bowel Preparation Scale 6).
Esame condotto fino all'ileo distale che, esplorato per circa, 10 cm, appare regolare, con lieve appiattimento dei villi: biopsie per istologia. Pareti elastiche e normodistendibili all'insufflazione. Mucosa regolare in tutti i restanti tratti esplorati, in assenza di macroscopiche alterazioni patologiche.
Conclusioni: lieve ileopatia distale, in attesa di istologia.

Il dottore ha detto che la mia dissenteria e carenze alimentari potrebbero dipendere dal risultato istologico. Cosa potrebbe riguardare secondo voi? Premetto che sono celiaca e intollerante al lattosio. Vi ringrazio in anticipo.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Bisogna attendere l'esito istologico ma non credo ci dirà molto. Lei comunque è celiaca e intollerante al lattosio e ciò potrebbe aver innescato una disbioi intestinale che potrebbe essere valutato con lo studio del Microbiota, ma un centro esperto e letto da un medico competente

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 528XXX

Salve dottore,grazie per la risposta. Mi sa indicare qualcosa in piú su questi centri? Sono celiaca da 5 anni e fino ad un anno fa sono stata benino diciamo. Ma ho una dissenteria cronica da mesi,con questi valori alterati che mi stanno debilitando mentalmente e fisicamente. Secondo lei quindi i villi leggermente appiattiti sono aspecifici?nonostante probiotici e mille integratori non riesco a migliorare. Ed io continuo a perdere la media di un chilo ogni due giorni.

[#3] dopo  
Utente 528XXX

Salve dottore,oggi ho ritirato il risultato delle feci ed è risultata una forte candidosi intestinale. In settimana provvederò a contattare il gastroenterologo per la cura adatta. Nel frattempo sto assumento integratori multivitaminici, probiotici e prebiotici e integratori di echinacea per alzare le difese immunitarie,date dal mio ginecologo anche per il papilloma virus di cui sono positiva. Volevo chiederle,secondo lei ,una dieta dissociata per un breve periodo,potrebbe aiutarmi in questo caso per disintossicarmi? Ovviamente con la giusta quantitá di nutrienti.

[#4]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Deve seguire una dieta priva di zuccheri per contrastare la candidosi
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#5] dopo  
Utente 528XXX

Dottore da anni ormai non tocco nulla a base di zucchero,gelati,cioccolato ecc. La mia dieta si basa su tantissima verdura,proteine buone senza carne grassa, pochi carboidrati integrali ecc. Sto ogni giorno piú male,tanto da continuare ad avere episodi di dissenteria con feci acidissime e con qualsiasi cosa di non ingerito nelle feci. Dolori muscolari,emicrania,inappetenza. Ho iniziato da tre giorni a prendere integratori di echinacea,b total,vitamina d,c,ferro,prebiotici e probiotici. In piú il gastroenterologo mi ha dato lo sporanox da prendere per una settimana e oggi ho iniziato. Non sono mai stata cosi male in vita mia, mi sento come se l'infezione mi stesse divorando,continuando a perdere mezzo chilo al giorno,nonostante mangio di tutto. Se continua cosi,sarò costretta ad andare in ospedale. Mi scusi per lo sfogo. Buona serata e grazie.

[#6] dopo  
Utente 528XXX

dottore mi scusi se la disturbo ancora,ma ho letto che lei fa studio a Milano ed io lavoro a Lodi,anche se attualmente sono a casa mia in Campania. Vorrei uscire da questo calvario con lei come gastroenterologo e un omotossicologo in zona a Milano. Sono diversi anni che ho disturbi debilitanti e sto cadendo in depressione poichè sto avendo ripercussioni potenti a livello mentale e fisico a causa del mio intestino. Sono sempre stata una ragazza attivissima e con una forza da far invidia a chiunque,ma ultimamente non mi sento piú me steasa e vorrei tornare ad essere quella che ero. Aspetto una sua cortese risposta e le auguro una buona serata.

[#7] dopo  
Utente 528XXX

salve dottore,oggi mi sorgeva un dubbio. Per i villi appiattiti nell'ileo,la ves alta mentre pcr,ana nella norma,potrebbe trattarsi di morbo di chron?o è da escludere? Con una cura fatta a dovere con probiotici e prebiotici,echinacea e vitamine ed eventualmente l'idrocolonterapia potrei uscire da questi sintomi?

[#8]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Niente Crohn. Per il resto deve essere seguita da chi ha dimestichezza con tale patologie.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#9] dopo  
Utente 528XXX

grazie mille per la risposta dottore. A tal proposito ,ho provveduto a prenotare una visita presso un noto omotossicologo di Milano. Nel frattempo,per la dissenteria, ho preso l'Enterosgel. So che i medici e molte persone sono scettici riguardo a questo prodotto,ma il giorno dopo che ne ho preso solo un cucchiaio,le mie feci miracolosamente sono tornate normali e compatte!e da tre mesi avrò provato mille prodotti per fermare la dissenteria. Nel frattempo, mangio sanissimo e sto prendendo olio di cocco,aglio, echinacea e vitamina c e b x per la candida. Mi sono intestardita ad uscirne e ne uscirò. Un'ultima domanda:una regressione della candida può portare ad un peggioramento a livello intimo? Buona giornata dottore.

[#10]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Nessuna conseguenza dalla guarigione della candida..
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#11] dopo  
Utente 528XXX

Capisco...continuerò a mangiare regolare e a praticare un pò di sport insieme. So che ci vuole tempo ad uscirne. Grazie mille dottore,la terrò aggiornata è stato gentilissimo. Buona giornata.

[#12]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Perfetto, a risentirci
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#13] dopo  
Utente 528XXX

Salve dottore,stamattina ho avuto cinque scariche di dissenteria con bruciori assurdi. Ieri a pranzo, ho mangiato merluzzo con rucola e gallette di riso e ieri sera poca pasta di grano saraceno, alici sotto aceto e un pò di songino. Giá a pranzo la rucola mi era rimasta sullo stomaco..e ieri sera le alici pure mi hanno dato un pò di fastidio,nonostante le ho sciacquate per togliere il sapore di aceto. Possono questi due alimenti,avermi innescato questa dissenteria? Quando sto cosi male mi si scatena una stanchezza cronica,vertigini, deconcentrazione, per non parlare del mio stomaco e intestino. Potrebbe per favore dirmi una lista degli alimenti vietati in questi casi?

[#14] dopo  
Utente 528XXX

Salve dottore,oggi ho effettuato una visita presso un noto patologo e nutrizionista di Napoli. Dopo avermi visitata mi ha detto che secondo lui si tratta di colon irritabile e in settimana mi invierá una dieta fodmap,insieme a dei prodotti omeopatici ed integratori per calmare l'intestino. Inoltre mi ha toccato in alcuni punti dolenti al tatto sotto la scapola destra,dove spesso ho un dolore atroce e davanti sempre sul lato destro.non ho capito questa cosa. Nel frattempo venerdi,con i risultati della biopsia ai villi andrò dal gastroenterologo. Secondo lei,nonostante i villi appiattiti dell'ileo e le carenze di vitamine,può davvero trattarsi di colon irritabile?

[#15] dopo  
Utente 528XXX

dottore ecco l'esito della biopsia:
Classificazione sec. Marsh-Oberhuber
Tipo 1 lesione infiltrativa borderline grado A(non atrofica)
Per favore mi può dare un suo giudizio?

[#16]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Nulla di rilevante
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#17] dopo  
Utente 528XXX

sono andata da un bravissimo gastroenterologo di Napoli, ho effettuato il breath test per Sibo e sono risultata positiva. Ho fatto la cura e le mie feci sono tornate normali. Mi fará rifare il breath test e nel frattempo dovrò continuare la sua cura per sei mesi. La mia paura è che il mio intestino abbia una disbiosi cosi forte,da non avere effetti positivi duraturi. Sono rimasta un pò traumatizzata da quei sintomi che mi hanno fatto perdere 10 chili,peggio della celiachia. Consiglia comunque uno studio del microbiota?

[#18] dopo  
Utente 528XXX

Come cura mi ha dato lactibiane,diosmectal, flagyl e valpinax

[#19]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Si, credo sia utile lo studio del microbiota.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it