Utente 562XXX
Salve, ho da circa un anno dolori, crampi e fitte addominali immediatamente dopo l'assunzione di pasti che contengono glutine.
Generalmente la mattina mi sveglio a causa dei suddetti valori.
Ho fatto due volte, a distanza di tempo, gli esami ematici per la celiachia risultando chiaramente positivi. Infine mi sono sottoposta alla biopsia però il referto riporta una situazione dei villi complessivamente buona ma evidenzia una flogosi cronica.
Tempo fa mi è stata diagnostica l'anemia sideropenica.
Quale altro esame dovrei effettuare affinché possa capire da cosa dipendano questi dolori?
Certi di una vostra risposta, vi porgo i miei più cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Cosa vuol dire " una situazione dei bulli complessivamente buona"?
Metta il referto istologico.
Cordialmente.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente 562XXX

"Lembi di mucosa duodenale con villi presenti e complessivamente normoconformati. In sede interstiziale, flogosi cronica di entità lieve. Non evidenza di significato aumento del numero dei piccoli linfociti in sede intra-epiteliale."

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Potrebbe avere, invece della celiachia, una gluten sensitivity (ipersensibilità al glutine).
Ne parli con il suo gastroenterologo.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia