Utente 569XXX
buongiorno dottore da circa 3 mesi (va e vieni) ho dolore sul lato destro inerente le costole che si irradia fino alla fine delle stesse fianco e dietro la schiena. Ho fatto due settimane un eco addome e questo il referto: - il fegato risulta regolare di dimensioni morfologia e caratteristiche ecostrutturali. Non si riconoscono alterazioni parenchimali focali di significato patologico in atto. Vene sovraepatiche e vena porta non dilatate. Colecisti distesa alitiasica. Pancreas normorappresentato. Reni regolari per dimensioni morfologia rapporto corticomidollare. Si riconoscono in corrispondenza della superficie renale di destra pressoche priva di clivaggio con i profili del parenchima epatico plurime alterazioni focali iper- ecogene maggiore delle quale di 9mm di diametro prive di coni d'ombra posteriore. Tali rilievi risultano compatibili con possibili alterazioni di natura calcifica.
Milza di dimensioni incrementate con diametri interpolari splenici pare a 111mm. Le aggiungo anche che oltre al dolore ho mancanza di appetito, ogni tanto la nausea, un calo di peso in ultimo mese (2kg), senso di pienezza appena mangiato qualcosa, poi un sapore un po metallico un po amaro in bocca di solito dopo mangiato. Ho fatto anche esami di sangue (emocromo, transminasi, ves) risultavano in norma. Fatto anche per celiachia che è risultato negativo. Ho la tiroidite autoimmune (ipotiroidismo). Grazie mille.

[#1]  
Dr. Francesco Caruso

24% attività
16% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
MILANO (MI)
AMANTEA (CS)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2018
Buongiorno signora,

La sua situazione appare complessa, sicuramente da approfondire. I fastidi in alto a destra sotto il costato dubito sia dato dalle cisti renali o dal minimo ingrandimento della milza. La mancanza di appetito mi spingerebbe a chiederle ulteriori esami come una rx torace ed una gastroscopia.

Restando a sua disposizione per ogni necessità, le invio i miei migliori saluti
Francesco Caruso
Dr. Francesco Caruso
Specialista in chirurgia dell’apparato digerente ed endoscopia digestiva

[#2] dopo  
Utente 569XXX

Grazie dottore per la sua risposta.
In fra tempo ho eseguito la lastra al torace che è negativa e la gastroscopia che invece dice:
Esofago regolare e non lesioni della mucosa. Giunzioni squamose colonnare ed esofago gastrica regolari, coincidenti e normoposte. Stomaco normoconformato,normocinetico,pliche regolari ben appianabili. Regione pre-pilorica e presente rilevanza del diametro massimo di circa 20 mm, introflessa al centro, su cui si eseguono biopsie. La mucosa di dei restanti segmenti gastrici non presenta alterazioni di rilievo. Piloro pervio e regolare. Bulbo duodenale ampio di aspetto e con mucosa normale. Duodeno discendente esplorato sino al tratto medio con pliche regolari e mucosa normale.
Se mi può dire qualcosa in più,sono un po in ansia. Grazie in anticipo