Utente 202XXX
Salve ho 36 anni, un mese e mezzo fa avverti i primi problemi allo stomaco con dolore localizzato soprattutto nella parte sinistra delle pelvi meteorismo aerofagia, i movimenti intestinali molto udibili e feci colore chiaro non formate ma neppure liquide miste a muco marroncino. Premetto che ho sempre sofferto di stipsi. Sono stata cosi vari giorni pensando ad un infezione intestinale alle 4-5 complessive scariche più liquide fronteggiavo con enterogermina. E tutto tornava alla normalità. Subito dopo mangiato in genere sentivo i sintomi un po' più acuti. Così di mia iniziativa feci un esame del sangue occulto su un solo campione risultato negativo e un coprocultura negativa. Il mio medico di base dice è una colite o un virus intestinale. Di mia iniziativa sto prendendo dei fermenti bioflor della solgar che sembrano mi abbiano dato beneficio insieme ad eliminazione quasi totale di latte e latticini contenenti lattosio. Le feci appaiono sempre poco formate a volte con dentro dei pezzi di feci dure. L altro ieri in serata mangiai una pizza senza mozzarella e in mattinata ho avuto l'idea di prendere un caffè macchiato, dopo appena due ore da caffè e dopo aver mangiato ho avuto un unica scarica di diarrea, senza sintomi. Stamattina di nuovo feci poco formate. Per poco formate intendo pastose, seguono una linea, ma sono morbide.
Attendo i risultati delle analisi delle feci chimico e fisiche. Intanto cosa ne pensate a riguardo? Devo ripetere il sangue occulto nelle feci? Grazie

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Intolleranza alimentare e/ o disbiosi intestinale

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 202XXX

Salve
Grazie innanzitutto per la risposta.
Inizio col dire che i dolori addominali sono diminuiti che però ho ancora a volte molta aria ma questo dipende anche molto dal pasto, dopo essermi liberata mi Sento subito meglio.
Le feci non sono ancora del tutto stabili.

Pero devo aggiungere un altro mio dubbio.
Inizio col dire che non ho mai visto sangue e al test sangue occulto e risultato negativo.

Ho effettuato un taglio cesareo un paio d'anni fa e ogni tanto sento tirare in quella zona de taglio. Soffro di un ipertono del pavimento pelvico che ho cercato di ridimensionare con sedute di biofeedback. Continuo i massaggi vaginali in autonomia.
Soffro di fibromi uterino.

Ora data la mia natura anche un po' ipocondrica ho inserito lubrificando e con guanto un dito nell'ano dove ho percepito una massa dura e liscia di un 2-3 cm sul lato mio sinistro a circa 10 cm dall ano.

Ora sono ancora più in tilt di prima. Può essere un fibroma? O qualcosa a carico dell intestino direttamente ?
Premetto che ho una visita ginecologica già prenotata.
Cosa ne pensa?

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non penso che lei sia in grado a fare un'auto esplorazione rettale e dare una valutazione. Attenda con tranquillità la visita ginecologica

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 202XXX

La sua risposta mi ha fatto sorridere, effettivamente sono molto ignorante in materia.
Leggo su internet a volte troppo.

Volevo disturbarla solo per un altro attimo se può rispondermi il lume intestinale può apparire anomalo o comunque non perfettamente liscio e morbido... E non essere associata a patologia maligna? Quella cosa che ho sentito cosa può essere?

Mi scuso ancora per il disturbo buona giornata

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Può essere l'osso sacro ......
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente 202XXX

Buongiorno
Volevo farle visionare i risultati delle analisi fisico chimiche delle feci.

Colore marrone
Consistenza semisolida
Reazione acida
Leucociti alcuni
Parassiti negativo
Fibre muscolari rare
Residui vegetali rari
Miceti rari

Cosa ne pensa grazie

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Nulla di rilevante
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it